Lavorare la creta (argilla) | Come modellare

Lavorare la creta è un’attività che da grandi soddisfazioni, con un po’ di costanza possiamo imparare a modellarla a nostro piacimento per creare sculture in argilla

Lavorare la creta è una esperienza bellissima! Questo materiale che viene definito, appunto, “Creta” è l’appellativo che usualmente si utilizza per definire una roccia sedimentaria, anche se sarebbe più corretto chiamarla “argilla”. Creta e argilla definisco dunque lo stessa cosa.

Come lavorare la creta? Modellare la creta è bellissimo anche perché, se ci pensiamo bene, nessuno, messo davanti ad un pezzo di materiale plastico (plastico nel senso originario di modellabile; niente a che vedere con PVC, politene, bachelite ecc), resiste alla tentazione di prenderlo fra le mani e di arrotolarlo in palline, stenderlo in fili, schiacciarlo a focaccetta e di trasformarlo come meglio gli detta la fantasia e gli consente la manualità.

Cosa serve per lavorare la creta

strumenti per lavorare la creta

L’attrezzo fondamentale per modellare creta sono le mani (una lavora e l’altra sostiene il pezzo) ma per alcuni lavori come gli scavi, il tracciamento di linee, dritte o curve, o di fori, la lisciatura di zone particolari si usano sgorbie ad occhiello, lisciatoi e spatole.

Come lavorare la creta

Lavorare l’argilla in blocco non è possibile in quanto spesso nel blocco si trovano sacche d’aria e impurità come sassolini, paglia ecc. I blocchi quindi vanno tagliati, col filo, a fette spesse un dito così da individuare e togliere le impurità maggiori, le fette vanno poi rimesse insieme cambiandole di posto e sbattendo il pacco sul banco da lavoro.

Si taglia di nuovo il pacco a fette perpendicolari alle precedenti; si rimescolano le nuove fette, si rifà il pacco e lo si sbatte di nuovo sul banco. Il processo, che serve a rendere più morbida e soprattutto più omogenea l’argilla va ripetuto per una dozzina di volte (questo è anche il sistema da usare per mescolare fra loro argille diverse).

Il blocco così lavorato, avvolto con uno straccio umido ed inserito in un sacco di plastica ben chiuso, rimane utilizzabile a lungo.

lavorare la creta a mano
Si comincia col costruirsi un supporto stabile da cui si alza un paletto di legno duro ben lisciato. Su questo si applica in più strati non molto spessi la creta necessaria a creare il busto e la testa. Il paletto deve raggiungere, all’incirca, mezz’altezza del capo. Siccome l’argilla asciugandosi si ritira, il paletto non rimane bloccato.
La testa nasce per applicazioni successive di pezzi più o meno grandi al grezzo centrale (all’interno deve comunque essere vuota per evitare problemi in fase di cottura).
Guidandosi nel lavoro con l’indispensabile schizzo preliminare, aggiungendo dove manca e togliendo dove cresce (lavorare sempre con creta umida).
Quantum Abacus Kit per Lavorare la Creta/Ceramica, Legno e Metallo, 8 Strumenti (sgorbie, spugne, Raschietto etc.), PTK-01
  • Set di 8 strumenti: stecche sagomate in legno, mirette, kidney, raspe e sgorbie
  • Assortimento base - tutti gli strumenti più importanti in un unico set!
  • Ideale per modellare e lavori di scultura
Glorex 6 8075 301-Argilla Bianca 2500 g, Naturale, particolarmente Morbida ed Elastica, indurente all'Aria forni, Molto Adatta ai Bambini, Clay, White, unità
  • Tono naturale, particolarmente morbido ed elastico
  • Si indurisce all'aria e diventa estremamente resistente
  • I modelli finiti possono essere ulteriormente lavorati mediante limatura o levigatura e verniciati individualmente.
  • Sigillato con lacca, crea una superficie simile alla ceramica
  • Contenuto: blocco da 2500 g in bianco
Offerta
Kurtzy Strumenti per Modellare Argilla in Legno (10pz) - 14,4-16 cm - Utensili Argilla Polimerica e Ceramica - Attrezzi Scultura Argilla Doppia Estremità per Intagliare, Modellare, Goffrare, Scolpire
  • SET PER MODELLARE DI ALTA QUALITÀ: Un fantastico set di strumenti modellismo argilla da 10 pezzi. Ogni strumento misura tra 14,4-16 cm ed è a doppia estremità per offrire più opzioni per la scultura. Gli strumenti argilla sono realizzati in legno durevole e robusto. Sono leggeri per facilità d’uso e lasciano una sensazione confortevole per una presa salda e a pieno controllo. Gli attrezzi per scultura sono privi di sbavature, non si piegano né si spezzano e sono facili da pulire.
  • STRUMENTI A DOPPIA ESTREMITÀ: Ogni strumento è a doppia estremità, il che significa che riceverai 20 attrezzi plastilina, offrendoti maggiore flessibilità in ciò che puoi creare. Le mirette per argilla hanno bordi sottili che li rendono precisi e ideali per progetti complessi. Puoi usarli per molte esigenze diverse tipo tagliare, intagliare, modellare, raschiare, goffrare, incidere, levigare o persino applicare dettagli fini. È perfetto anche per principianti che vogliono provare l’hobby.
  • KIT PER SCULTURE COMPLETO: Questo kit per scultura gesso fornisce una gamma completa di strumenti per modellare, scolpire e creare. Gli strumenti sono ideali per altri usi come scheggiatura, punteggiatura, rimozione di impronte digitali da pezzi finiti, lavori di ritocco e giunture di fusione. Sono realizzati con cura e ti aiuteranno a dare vita ai tuoi progetti. Include uno strumento ad ago per l’uncinetto e un coltello sbavatore per rimuovere l’argilla in eccesso.
  • PER TUTTI I LIVELLI DI ABILITÀ: Sebbene i nostri kit argilla facili da usare siano ideali per i principianti, questo set è progettato per ceramisti di tutti i livelli. Questo materiale per modellismo aggiungerà un effetto professionale al tuo lavoro. Può essere usato a casa o in un ambiente scolastico, ottimo per studenti d’arte. Un regalo premuroso per chiunque ami scolpire, modellare/cuocere l’argilla o la ceramica, sia per un compleanno che per qualsiasi altra festività.
  • SODDISFATTI O RIMBORSATI: Tutti i nostri kit completo attrezzi per ceramica venduti sono coperti da una garanzia di rimborso del 100% nel caso in cui non fossi soddisfatto del tuo acquisto. In tal caso, mettiti in contatto con noi e ti rimborseremo.
Set 11 Attrezzi Argilla SPATOLE E MIRETTE per lavorare l'argilla, creta, ceramica, plastilina... ma anche altre pasta ..come pure nel campo dolciario e alimentare per il decoro di frutta o Dolci.
  • Questo set contiene una fantastica varietà di strumenti adatti per l'uso con l'argilla o anche di altri materiali 'malleabili e lavorabili
  • Essi possono essere utilizzati mentre il materiale è ancora umido e malleabile per: scolpire , tagliare e pulire .
  • Questo set di strumenti di argilla può essere utilizzata anche con argilla polimerica
  • Ogni strumento è realizzato in legno chiaro verniciato maniglie con lame in acciaio durevoli. Ci sono infiniti modi per utilizzare questi strumenti
  • Di seguito (in basso) una piccola selezione di possibilità, utilizzo e spiegazione: PREZZO IPERSCONTATO.. Considera che ogni attrezzo ha un costo variante fra 2,50 e 3,80 .. per un valore complessivo oltre i 30 euro.. e comunque non facile trovare tutto questo assortimento
Iable legno roller Pottery pasta cottura mattarello per modellare per argilla
  • Diametro: 3 cm
  • Legno Lunghezza: 85 mm/3.4inc
  • Funziona bene con non solo tutti i tipi di argilla, ma anche per impastare Sugar Craft plastilina e anche in cottura
STAEDTLER, set estrusore per pasta modellabile FIMO, con manovella. 20 dischi intercambiabili per realizzare forme diverse, cutter gratis, guarnizioni di ricambio, custodia, istruzioni d'uso, 8700 07
  • Kit estrusore per ogni tipo di pasta modellabile professionale, e in particolare per l'argilla polimerica fimo; si usa con paste allo stato non indurito
  • Nella confezione sono compresi 20 dischi intercambiabili che permettono di realizzare cordoni di pasta di dimensioni e forme diverse; il cutter è in omaggio
  • L'estrusore a manovella rende ancora più confortevole ed ergonomica la lavorazione del fimo e garantisce un minore sforzo
  • Si possono creare bellissime corde colorate senza alcuno sforzo; che si tratti di look retrò, di corde magiche o di elaborati disegni reticolari, la creatività non conosce limiti
  • Ideale per artisti e per chi usa fimo a livello professionale, l'estrusore è perfetto per chiunque voglia dare alla propria creatività l'occasione e lo strumento efficace per fare un salto di qualità
Pébéo - Argilla Senza Cottura Rossa Gédéo, 1,5 kg - Creta - Modellazione, stampi e Ceramica - autoindurente - Rossa
  • ARGILLA SENZA COTTURA AUTOINDURENTE: pronta per l’uso, questa creta autoindurente indurisce senza cottura in 4 o 5 giorni senza formare crepe: la presenza di fibre di cellulosa naturale consente un’essiccazione senza fessure, anche su grandi superfici. Una volta asciutta, si rivela molto solida.
  • UN MATERIALE POLIVALENTE: la natura argillosa di questo materiale gli conferisce un’ottima plasticità per la modellazione senza cottura e permette di realizzare dettagli accurati. D’altra parte, questa pasta per modellare indurente può anche essere stampata (raccomandiamo di usare stampi di gesso) e lavorata alla ruota da vasaio.
  • UN’INFINITÀ DI FINITURE: una volta asciutta, questa argilla autoindurente rossa può essere dipinta, verniciata, levigata, tagliata o forata. Può anche essere impermeabilizzata dopo la completa essiccazione (4-5 giorni) per realizzare recipienti a tenuta stagna per uso non alimentare.
  • ATTREZZATURA MINIMA: una volta che l’oggetto è finito, ti basta lasciarlo ad asciugare all’aria aperta per 4 o 5 giorni. L’essiccazione della tua argilla chamottata può essere accelerata mettendola davanti a una fonte di calore. È possibile aumentare la durezza completando l’essiccazione nel forno domestico tra 100 e 110°C.
  • LUNGA CONSERVAZIONE: questa creta da modellare si conserva inalterata all’interno del suo imballaggio originale per almeno 2 anni. Fino a quando non secca, questa pasta indurente all’aria può essere riutilizzata e conservata indefinitamente avvolta in un panno umido all’interno di un sacco di plastica chiuso ermeticamente.
COLOROBBIA Argilla Bianca PANETTI da 25KG Terracotta SCULTURE Colore Bianca
  • COLOROBBIA PANETTI ARTIGLIO BIANCO 25 kg SCULTURA IN TERRACOTTA COLORE BIANCO
  • Colore bianco
  • Marca: COLOROBBIA
Pébéo, Argilla senza cottura Gédéo per stampi e ceramica, 1,5 kg, Bianca
  • Argilla senza cottura autoindurente: pronta per l’uso, questa creta autoindurente indurisce senza cottura in 4 o 5 giorni senza formare crepe l
  • Un materiale polivalente: la natura argillosa di questo materiale gli conferisce un’ottima plasticità per la modellazione senza cottura e permette di realizzare dettagli accurati. D’altra parte, questa pasta per modellare indurente può anche essere stampata (raccomandiamo di usare stampi di gesso) e lavorata alla ruota da vasaio
  • Una volta asciutta, questa argilla autoindurente bianca può essere dipinta, verniciata, levigata, tagliata o forata. Può anche essere impermeabilizzata dopo la completa essiccazione (4-5 giorni) per realizzare recipienti a tenuta stagna per uso non alimentare.
  • Una volta che l’oggetto è finito, ti basta lasciarlo ad asciugare all’aria aperta per 4 o 5 giorni. L’essiccazione della tua argilla chamottata può essere accelerata mettendola davanti a una fonte di calore. È possibile aumentare la durezza completando l’essiccazione nel forno domestico tra 100 e 110°C.
  • Lunga conservazione: questa creta da modellare si conserva inalterata all’interno del suo imballaggio originale per almeno 2 anni. Fino a quando non secca, questa pasta indurente all’aria può essere riutilizzata e conservata indefinitamente avvolta in un panno umido all’interno di un sacco di plastica chiuso ermeticamente.

Modellare la creta

Per lavorare la creta occorre pazienda: le molecole dell’argilla sono lunghe e sottili e perché il materiale dia il meglio di sé le molecole debbono disporsi parallele. Questo si ottiene con la manipolazione, operazione lunga ed abbastanza faticosa da fare su pezzi grossi all’incirca fra la noce di cocco ed il pallone da calcio, tagliati via dal blocco.

Diverse (a sella, a spirale, a testa di toro) sono le tecniche di manipolazione per i lavori con la creta, ma tutte sono dirette appunto ad allineare le molecole, aumentando plasticità e duttilità della creta rendendola docile alla mano e facilitandone la cottura dei lavori con la creta.

Dal grezzo al finito

modello in creta
Quando la nostra scultura ha raggiunto le misure volute, comincia il lavoro di rifinitura che inizia con una lisciatura manuale che incorpori bene nella massa le varie aggiunte che sono state fatte e prosegue con lavoro di sgorbia e stecca per evidenziare i vari particolari del volto. Occorre mano ferma, magari retta dall’altra, ma leggera.
Per fortuna la creta perdona facilmente gli sbagli cui si rimedia senza problemi reimpastando un po’ di materiale sulla parte mal riuscita.

La preparazione alla cottura argilla

La creta, asciugandosi, si ritira ma il ritiro non è uniforme in quanto le parti esposte all’aria si asciugano prima di quelle interne e se lo spessore passa certi limiti il ritiro delle parti esterne crea vistose crepe. Per evitare il danno e facilitare la cottura, quindi, opere di questo tipo vanno svuotate. Si lascia “maturare” per un giorno la creta in uno straccio bagnato e poi si taglia via col filo una parte che abbia un contorno abbastanza uniforme da non dare problemi nel ricollocarla in sede. Questa ed il volto della statua si svuotano con un ferro ad anello fino a raggiungere uno spessore uniforme di un paio di centimetri.
Le due parti si riuniscono incollandole con creta semiliquida.
Si lasciano asciugare reggendo la calotta con un supporto.
Dopo qualche giorno l’opera è pronta per la cottura in una fornace specializzata

I materiali plastici

Farne un elenco completo è forse impossibile: i più comuni sono la creta, la pasta di pane e la pasta di sale, il das, la cera, la stearina e la paraffina, che una volta modellati mantengono, così come sono o dopo una cottura, la forma impressagli, mentre la plastilina e il pongo, pur ottimi da modellare, possono servire solo per creazioni provvisorie.

A parte le due paste, da creare al momento dell’uso, gli altri vengono venduti pronti o quasi. Il prodotto principe, quello più antico e più usato per la terracotta lavorazione, rimane la creta materiale e su questa si basa il servizio di queste pagine. Quanto diciamo per la creta vale, con minime modifiche, per tutti gli altri materiali.

Creta per modellare

La creta da modellare viene venduta nei negozi per belle arti in blocchi di circa 25 kg. Non esiste un solo tipo di argilla buono per tutti gli usi: i più facili da trovare sono le terraglie, le ball clays, le fire clays, il caolino, i grés, le bentoniti, ecc che, da sole o miscelate, permettono di ottenere l’enorme varietà (dal mattone alla tazzina di porcellana) dei prodotti ceramici materiale per scultura inventati nel corso dei millenni.

Articoli simili

- Annunci -

Commenti

  1. Grazie per le informazioni fornite e alcuni consigli.. Ho lavorato la creta al liceo ma non ricordavo più molto.. Visto che ne ho appena comprato un blocco per provare nuovamente a modellarla, dovrò costruirmi il supporto in legno che qui mostrate.. Grazie ancora! 🙂

  2. BUONGIORNO, HO PRESO DELL’ARGILLA IN SPIAGGIA A CAPORIZUTO E VORREI MODELLARLA, E’ ADATTA? CI SONO ACCORTENZE PARTICOLARI? GRAZIE

  3. grazie mille per il vostro estaustivissimo articolo, vi chiedo, per una persona che ha un dolore articolare cronico ma che non vuole negarsi il piacere di modellare e creare piccole statue, che tipo di materiale mi consiglierebbe in modo da sforzare il meno possibile le articolazioni: so che non è un medico ma chi sa cosa è la passione per l’arte puo’ capire. 🙂

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Tutorial Fai da te

Le guide di Almanacco

Progetti dei lettori

176,042FansLike
8,263FollowersFollow
97,382FollowersFollow
40,000SubscribersSubscribe