Luce naturale e qualità dell’aria uguale benessere

Tratto da “Come ristrutturare la casa n.6 – Novembre/Dicembre 2023″

Autore: Nicla de Carolis

Il vetro è sempre stato fonte di ispirazione per gli architetti e non ci sono dubbi che una casa ben illuminata da luce naturale, dall’alto con finestre sul tetto ma anche dalle pareti perimetrali dell’edificio, sia qualcosa che ci rallegra e ci dona scientificamente benessere. Dagli anni ‘50 hanno iniziato a diffondersi in tutto il mondo edifici con intere facciate in vetro e strutture in acciaio, raggiungendo l’apice della popolarità grazie a maestri dell’architettura moderna come Le Corbusier, Ludwig Mies Van Der Rohe e molti altri.

Ma per apprezzare e meglio valutare le tante qualità del vetro, da pagina 46 ci siamo concentrati su tipi e utilizzi in interno, con le sue caratteristiche isolanti termiche e acustiche, le trasparenze diverse che garantiscono la privacy pur facendo passare la luce e declinando le grandi superfici vetrate tra porte scorrevoli e non, intere pareti divisorie, grandi finestre scorrevoli con profilati sottilissimi. Noterete come ognuno di questi elementi diventi un pezzo di arredo che arricchisce ed è in grado di modificare completamente la percezione di un ambiente; pensiamo a una cucina tra pareti in muratura o alla bellezza che può rappresentare una cucina a vista ma chiusa in una scatola di lastre in vetro con profili in metallo neri. O a come una scala per accedere al terrazzo può diventare luminosa e comoda grazie a una combinazione di finestre per tetti. Da pagina 60 una progettazione dove sono utilizzate finestre e superfici vetrate in abbondanza che garantiscono comunque la privacy in un contesto altamente urbanizzato. E nel progetto da pagina 86 c’è la dimostrazione di come la luce, che in questo caso arriva anche dal soffitto e da ampie vetrate scorrevoli, valorizzi molto il nero, tinta che in altri casi può risultare difficile, qui scelta per pareti e pavimenti.

Al pari della luce, l’altra cosa impalpabile e primo impatto che si ha entrando in una casa è la qualità dell’aria: oggi si è sempre più sensibili all’argomento perché viviamo in ambienti quasi ermetici e spesso inquinati dai materiali. Da pagina 96 una vetrina dei migliori sistemi per avere aria pura: dalla ventilazione meccanica controllata e canalizzata ai purificatori portatili, agli split con diverse funzioni. Prodotti diventati indispensabili per rendere le case spazi ottimi per la salute e molto gradevoli se a ciò si aggiunge una profumazione della fragranza preferita che ci accoglie quando entriamo in casa.

Articoli simili

- Annunci -

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Tutorial Fai da te

Le guide di Almanacco

Progetti dei lettori

176,042FansLike
8,263FollowersFollow
97,382FollowersFollow
40,000SubscribersSubscribe