Home / Fai da te / Tecniche / Fai da te Legno / Truciolare nobilitato | Come si nobilita, come si taglia e come si incolla
truciolare nobilitato
truciolare nobilitato

Truciolare nobilitato | Come si nobilita, come si taglia e come si incolla

 

Il truciolare nobilitato è un prodotto molto utilizzato, sia in campo industriale che dal fai da te

Il truciolare “nudo” viene usato raramente nei mobilifici. Ha molto più successo quello rivestito ( truciolare nobilitato) con fogli di piallaccio pregiato, spesso preverniciato e protetto con fogli adesivi, oppure con laminati plastici molto resistenti che riportano disegno e tinta delle venature del legno. Per i prodotti più economici vengono preferiti i rivestimenti di semplice carta, bianca o tinta legno, inzuppata di resine melamminiche.

Questi rivestimenti vengono incollati direttamente durante la produzione sul pannello e risultano così estremamente solidi. È possibile, quando desideriamo costruire un pezzo dalle caratteristiche particolari con truciolare nobilitato, rivestire un truciolare con piallaccio preincollato, reperibile in strisce e fogli, tramite un ferro da stiro che fonde la termocolla.

Come nobilitare il legno truciolare sulla faccia

nobilitare il truciolare

Il piallaccio preincollato viene tagliato con dimensioni leggermente superiori a quelle del pannello da rivestire.

applicazione con ferro da stiro di un pannello melaminico

Con un ferro da stiro regolato alla massima temperatura si riscalda il piallaccio interponendo un foglio di carta per proteggerne la superficie.

battuta con listello per applicazione melaminico

Immediatamente dopo il riscaldamento si passa un listello sul piallaccio premendo con decisione per distribuire la colla mentre è ancora allo stato fuso.

Come tagliare il truciolare nobilitato

tagliare il truciolare nobilitato con il seghetto alternativo

Su tracciati curvi, dove il disco non si può usare, l’alternativa è il seghetto alternativo! Per non rovinare le superfici si utilizza una lama a dentatura fine e un avanzamento lento.

Come fresare pannelli in nobilitato

fresatura del legno truciolare nobilitato

L’elevata velocità di rotazione della fresa produce nel truciolare rivestito tagli netti e precisi. Il risultato è migliore se si eseguono passate successive non troppo profonde.

Come incollare il legno truciolare nobilitato

incollare legno truciolare

La colla vinilica penetra molto bene nella matrice del truciolare, ma non nei rivestimenti, specie i laminati fenolici e melamminici: o si asporta il rivestimento o si praticano spinature ravvicinate.

Forare il nobilitato

I fianchi dei mobili componibili necessitano di forature ad interasse costante che si eseguono con l’aiuto di dime attrezzate con bussole di foratura e aste per mantenere il parallelismo.

Come nobilitare il legno truciolare sui bordi

La copertura dei bordi è sovente necessaria per rifinire pannelli rivestiti tagliati a misura. Il ferro da stiro ben caldo ha un peso sufficiente per distribuire uniformemente la colla.

Una volta raffreddato, il bordo della banda va pareggiato lungo il margine del pannello tagliando la parte eccedente con un utensile molto affilato,  ad esempio uno scalpello, premendo.

bande termoadesive

Esistono in commercio bande termoadesive di ogni essenza o colore per adeguarsi al rivestimento.

Le superfici curve possono essere rivestite riscaldando il piallaccio con una pistola ad aria calda e premendolo subito dopo con un cilindro di legno.

Consigli per l’acquisto di legno truciolare nobilitato

Truciolare nobilitato | Come si nobilita, come si taglia e come si incolla ultima modifica: 2017-01-27T12:30:02+00:00 da Redazione Bricoportale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *