Isolamento

Come isolare con i pannelli ISOTEC PARETE

0
 

Riqualificare un’abitazione dal punto di vista energetico è oggi ancora più semplice e rapido, grazie al sistema Isotec Parete: basta fissare i pannelli alla muratura portante ed applicare il rivestimento di facciata, con una drastica riduzione dei tempi di cantiere e dei conseguenti disagi e costi.

Isotec Parete è un pannello composto da un corpo centrale di poliuretano espanso rigido ed autoestinguente, attualmente tra i migliori isolanti termici esistenti. È disponibile negli spessori 60-80-100-120 mm, ed ha grandi dimensioni per accelerare la posa ed ottenere la necessaria continuità dell’isolamento, assicurata anche dai profili battentati con incastri a coda di rondine. È ricoperto da una lamina di alluminio goffrato che lo rende impermeabile ed è reso portante da un correntino d’acciaio preforato, che garantisce la ventilazione tra rivestimento di facciata e muratura portante, ma funziona anche come supporto per qualsiasi rivestimento esterno, di tipo leggero o pesante.

Oltre all’efficace isolamento termico, è lo strato di ventilazione interna che esalta le qualità del sistema Isotec Parete: questa camera d’aria, il cui spessore va dimensionato in funzione dell’altezza della parete, per differenza tra la temperatura esterna e quella al suo interno, genera un effetto camino, ovvero un flusso continuo di aria dal basso verso l’alto che migliora la termoregolazione dell’edificio. Il rivestimento di alluminio dei pannelli protegge dalle infiltrazioni accidentali dovute alla pioggia battente, assicurando l’espulsione dell’acqua attraverso l’intercapedine.

Il risparmio sulle spese da sostenere per il riscaldamento e il raffrescamento degli ambienti si apprezza da subito, tanto nelle nuove costruzioni quanto nelle ristrutturazioni di edifici esistenti. Infatti, l’accoppiamento tra lo strato isolante e quello di ventilazione limita notevolmente gli scambi termici tra interno ed esterno e, di conseguenza, favorisce la riduzione dell’apporto energetico necessario per la climatizzazione interna nelle diverse stagioni dell’anno.

Un’esperienza acquisita in oltre 25 anni di attività nel campo dell’isolamento ha permesso di raggiungere una tale costanza nella qualità del prodotto da poter garantire il sistema Isotec Parete per 10 anni.

POSA RAPIDA COMPLETAMENTE A SECCO

  1. Il fissaggio dei pannelli alla muratura avviene con l’inserimento di tasselli e viti che attraversano i correntini metallici. Le eventuali imperfezioni delle pareti vengono automaticamente corrette dalla posa dei pannelli.
  2. La battentatura ad incastro favorisce il perfetto affiancamento dei pannelli. Le linee di giunzione si rivestono con la speciale guaina adesiva d’alluminio in rotoli.
  3. Le grandi dimensioni dei pannelli Isotec Parete (2400 mm di lunghezza e fino a 730 mm di altezza) minimizzano le giunzioni, annullando la possibilità di ponti termici. Le file di pannelli vanno preferibilmente sfalsate.
  4. In questo caso il rivestimento esterno è in lastre di grès.

UN SISTEMA ADATTO A QUALSIASI RIVESTIMENTO

Il sistema Isotec Parete può essere utilizzato indipendentemente dal peso del rivestimento previsto per la facciata, quello che cambia è soltanto il sistema di fissaggio a seconda del carico applicato. Nel caso di carichi moderati come pannelli di legno o lastre di cemento intonacate  il rivestimento viene fissato al correntino tramite viti; quando invece si tratta di carichi consistenti, come le tavelle di cotto, lastre di grès o lastre di fibrocemento, il rivestimento viene ancorato tramite staffe reggilastra che si agganciano al profilo metallico.
In entrambi i casi, i pannelli vengono fissati alla struttura portante del muro con tasselli ad espansione e viti d’ancoraggio che attraversano il correntino d’acciaio; il tipo ed il numero dei fissaggi dipendono dalla natura della struttura portante e dal peso del successivo rivestimento.
Il sistema Isotec Parete si adatta alle più svariate tipologie di rivestimento, sia nelle nuove costruzioni che nelle ristrutturazioni: lastre di pietra, listoni di legno (1), pannelli di cemento, lastre di grès (2), lastre di HPL, tavelle di cotto (3), lastre d’acciaio, lastre di fibrocemento (4), lastre di vetroresina.

VISITA IL SITO >> Brianza Plastica

Vedi anche

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Isolamento