Insonorizzare la doccia

Strategie e strutture per limitare la propagazione dei rumori provocati da vasche da bagno e piatti doccia

Insonorizzare la doccia è un’operazione necessaria, sorapttutto nei casi in cui vi siamo altre persone che condividono i nostri ambienti. Ascoltiamo spesso eminenti studiosi profetizzare un futuro afflitto da guerre per l’acqua. In molti condomini la guerra per l’acqua è già in atto: si sentono spesso lamentele per la potabile che non arriva ai piani alti, ma anche per il rumore prodotto dell’acqua nella doccia e nei bagni e che il vicino non tollera soprattutto di notte.
Il problema è dato dallo scroscio dell’acqua e da altri rumori come la saponetta che cade, ecc, che si trasmettono facilmente attraverso la struttura del palazzo.
La tecnica di appoggiare solidamente i sanitari al pavimento e di riempire lo spazio sotto la vasca con calce e mattoni per evitare il rimbombo non fa che migliorare la trasmissione dei suoni e peggiorare la situazione.
Fortunatamente esistono tecniche valide per insonorizzare la doccia e insonorizzare la vasca, studiate per isolare i sanitari tramite telai, piedini d’appoggio elastici, nastri fonoassorbenti e gusci di polistirolo con i quali aiutare la diplomazia condominiale, ma che si rivelano utili alla libertà di tutti anche in costruzioni monofamiliari.

Cosa non si deve fare

insonorizzare la doccia, insonorizzare doccia, doccia insonorizzata, insonorizzazione doccia, insonorizzare, insonorizzare la vasca

  1. La tecnica più usata per il montaggio dei piatti doccia consiste nel preparare una cornice e vari punti di appoggio intermedi con mattoni o blocchetti, poi coprirli con malta di calce con la quale livellare il piano doccia.
  2. Il sistema è valido sotto il profilo della stabilità ed economicità, ma inidoneo sotto quello della silenziosità; le onde sonore, provocate anche soltanto dalla caduta dell’acqua si propagano benissimo attraverso gli appoggi solidali col solaio che diventa una cassa di risonanza estremamente fastidiosa.

Cosa invece bisogna fare per insonorizzare la doccia

insonorizzare la doccia, insonorizzare doccia, doccia insonorizzata, insonorizzazione doccia, insonorizzare, insonorizzare la vasca

  1. La trasmissione dei rumori si impedisce incollando un isolante acustico espanso sulle pareti e nella parte inferiore del piatto doccia.
  2. ll piatto doccia si installa su un telaio di metallo che appoggia a terra tramite una serie di piedini antirumore regolabili.
  3. Per attenuare il rimbombo nel nostro bagno si applicano sotto il piano della doccia degli strati di materiale bituminoso.
  4. Si può livellare il piano della doccia agendo sulla vite di regolazione dei piedini. Serrando il controdado si blocca il telaio nella posizione definitiva.

Una speciale guaina

insonorizzare la doccia, insonorizzare doccia, doccia insonorizzata, insonorizzazione doccia, insonorizzare, insonorizzare la vasca

  1. Nei punti in cui il piatto doccia si appoggia alla parete e al muretto di sostegno perimetrale si incollano delle strisce di materiale espanso che isolano e forniscono un supporto per lo strato di silicone necessario per l’impermeabilizzazione.
  2. Le strisce che servono per interrompere il ponte sonoro con il muretto frontale, si incollano alla parte inferiore della vasca in modo che non penzolino durante il montaggio.

Insonorizzare la vasca da bagno con il cartongesso

insonorizzare la doccia, insonorizzare doccia, doccia insonorizzata, insonorizzazione doccia, insonorizzare, insonorizzare la vasca

  1. Anziché riempire lo spazio tra vasca e pavimento con calce e mattoni per diminuire il rimbombo, si può installare un supporto per vasche di polistirolo che ha la duplice funzione di isolante acustico e termico.
  2. Dopo aver tagliato alcune costolature per far spazio agli scarichi, si spalma l’adesivo di montaggio sulla parte inferiore del portavasca. In questo modo si evita di rovinare i pavimenti già esistenti durante l’installazione.
  3. L’installazione su pavimenti già esistenti non pone difficoltà di livellamento e piccole compensazioni possono essere eseguite con leggeri sovraspessori di adesivo.
  4. La forma del guscio di polistirolo non permette l’accesso diretto allo scarico, che va installato nella giusta posizione prima dell’inserimento della vasca. Il collegamento finale avviene avvitando la griglia alla parte inferiore della piletta.

Dispositivi per un bagno silenzioso

insonorizzare la doccia, insonorizzare doccia, doccia insonorizzata, insonorizzazione doccia, insonorizzare, insonorizzare la vasca
Sanitari sospesi: I sanitari a parete sono fissati con grossi tasselli alla muratura oppure sospesi su un telaio metallico nei montaggi su cartongesso. Non essendo appoggiati a terra non trasmettono le vibrazioni sonore alla struttura dell’edificio; analogamente le tubazioni di scarico, che passano nell’intercapedine della parete, restano silenziose anche quando scorre lo sciacquone.

 

insonorizzare la doccia, insonorizzare doccia, doccia insonorizzata, insonorizzazione doccia, insonorizzare, insonorizzare la vasca
Le cassette di cacciata sono molto difficili da silenziare. La maggiore rumorosità si avverte quando il galleggiante comincia a strozzare il flusso d’acqua. La strategia per eliminare il noioso inconveniente è volta a mantenere aperta la valvola fino alla fine per poi chiuderla di colpo a livello raggiunto. Molto ingegnoso è il galleggiante a comando magnetico che elimina tutti i leveraggi e meccanismi di rinvio.

 

insonorizzare la doccia, insonorizzare doccia, doccia insonorizzata, insonorizzazione doccia, insonorizzare, insonorizzare la vasca
Il polipropilene a tre strati ha una buona resistenza agli agenti chimici e all’invecchiamento all’esterno, mentre lo strato interno, più spesso, conferisce resistenza all’urto e fonoassorbenza.

 

insonorizzare bagno 3
Si tratta di un set di tamponi antivibranti di materiale robusto ed elastico da mettere sotto i piedini di lavatrici, lavastoviglie e vasche per diminuire la trasmissione di vibrazioni.

 

insonorizzare la doccia, insonorizzare doccia, doccia insonorizzata, insonorizzazione doccia, insonorizzare, insonorizzare la vasca
Il telaio universale consente il montaggio di qualunque tipo di doccia semplicemente accorciando con un seghetto da ferro le aste perimetrali e ricongiungendole con i piedini angolari. Su ciascun supporto sono posti gommini per un appoggio ottimale del piatto doccia.

Articoli simili

- Annunci -

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Tutorial Fai da te

Le guide di Almanacco

Progetti dei lettori

176,120FansLike
8,298FollowersFollow
97,382FollowersFollow
40,000SubscribersSubscribe