Elettricità

Installare le applique

0
Come installare le applique
Come installare le applique
 

Installiamo due applique ai lati della porta, per creare un’atmosfera soffusa e dare più profondità alla stanza

Installare le applique è un lavoro che non presenta grandi difficoltà per un bricoleur; l’intervento più complesso è quello di far pervenire nei punti di applicazione le guaine murate con i relativi conduttori di fase, neutro e terra.

La tensione si preleva da una scatola di derivazione e, dopo gli opportuni collegamenti all’interruttore (o deviatore), perviene alle applique.
L’installazione, da effettuare dopo aver staccato la tensione all’interruttore generale, consiste nel fissare la placca con tasselli, collegare i cavi provenienti dalla guaina ai morsetti del portalampada e a quello di terra.

Si inserisce la lampadina (max 60 W) e si avvita il diffusore. Quindi si ricollega la tensione e si prova il funzionamento.

 

IL MONTAGGIO

 

  1. Poggiamo la piastra al muro, posizionandola in corrispondenza della guaina che fuoriesce dalla parete, e tracciamo i punti da forare mantenendola in orizzontale con la livella a bolla.
  2. Dopo aver praticato i fori sulla parete facendo attenzione a non intercettare la guaina con i cavi, inseriamo i tasselli. Materiali e attrezzi si trovano nei centri bricolage.
  3. Collochiamo in posizione la piastra dell’applique, inseriamo le viti negli appositi fori e quindi nei tasselli e procediamo con l’avvitatura senza stringere eccessivamente.

I COLLEGAMENTI ELETTRICI

 

  1. I fili elettrici che affiorano dal foro presente sulla piastra, vanno tagliati e spellati con lo spellafili. I conduttori di rame vanno attorcigliati.
  2. Sulle estremità di ogni filo si inseriscono piccole guaine isolanti in materiale plastico che, a fine lavoro, verranno fatte scorrere sui morsetti.
  3. I conduttori di fase e neutro si inseriscono nei morsetti del portalampada mentre quello di terra si fissa al morsetto della placca.
  4. Dopo aver avvitato la lampadina, concludiamo il lavoro posizionando il diffusore ed avvitandolo alle staffe della placca. 

 

UTENSILI
Livella a bolla, spellafili, cacciavite, avvitatore, tester

Vedi anche

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Elettricità