Muratura

Intonaci Knauf TP 65 XLITE – VELVET

3
intonaci knauf, knauf, intonaco knauf, intonaco, tp 65 xlite, velvet,
 

Gli intonaci Knauf rappresentano la soluzione ottimale in funzione dell’ambiente in cui devono essere applicati

Lo strato di intonaco ha un ruolo fondamentale nella preparazione delle superfici edili: uniforma la muratura grezza, deve essere formulato in modo da permetterle di “respirare” per contrastare le formazioni di condensa, deve risultare omogeneo, compatto e fornire un supporto idoneo alla finitura. Con questi due nuovi intonaci Knauf mira a soddisfare i requisiti che maggiormente vengono richiesti a una finitura civile. La qualità dei materiali che compongono gli intonaci knauf e la cura posta nel processo produttivo sono i punti di forza dei due prodotti. TP65 XLITE è un intonaco alleggerito termoisolante a base di solfato di calcio, calce idrata fiore e perlite naturale sarda. La calce fiore (il nome stesso lo dice) è la parte più pura della calce idrata, totalmente priva delle impurità che possono essere invece presenti nel grassello. Lo si deve soprattutto ai diversi procedimenti utilizzati per “spegnere” la calce: per immersione nel caso del grassello, mentre il fiore si ottiene per aspersione. Questo assicura al prodotto plasticità e scorrevolezza superiori, garantendo finiture lisce. La base di Velvet è invece la pietra gesso naturale, selezionata in cava per l’elevato grado di bianco e cotta nei forni sotto stretto controllo dei parametri. L’aggiunta di polvere di marmo micronizzata, calce fiore purissima e additivi plastificanti e addensanti di origine naturale porta a ottenere un prodotto premiscelato idoneo per realizzare finiture di pregio a specchio, sia in orizzontale sia in verticale.
Le basi naturali di questi due nuovi intonaci permettono di classificarli come biocompatibili e assolutamente in linea con le esigenze della bioarchitettura.

Intonaci knauf TP 65 XLITE – VELVET

intonaci knauf, knauf, intonaco knauf, intonaco, tp 65 xlite, velvet,

La perlite è un altro componente fondamentale per TP65 XLITE: conferisce leggerezza al prodotto e ne migliora le caratteristiche isolanti termoacustiche; la struttura porosa dell’intonaco ne fa un supporto altamente traspirante al vapore. Nella preparazione della base per Velvet il gesso cotto viene macinato allo scopo di ottenere una granulometria finissima che avviene per selezione dei granuli tramite separatore a vento e vagliatura a ultrasuoni, un processo sofisticato che è di fondamentale importanza per il risultato qualitativo.

Vedi anche

3 Commenti

  1. Si tratta di intonaci di intonaci molto validi effettivamente…

     
  2. […] adatta per intonaco può essere preparata miscelando calce a sabbia e acqua, oppure utilizzando le malte già pronte, miscelate nelle giuste proporzioni, a cui va solamente aggiunta l’acqua. Per intonacare occorre […]

     
  3. […] adatta per intonaco può essere preparata miscelando calce a sabbia e acqua, oppure utilizzando le malte già pronte, miscelate nelle giuste proporzioni, a cui va solamente aggiunta […]

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Muratura