La moquette sintetica da esterno sul balcone

moquette sinteticaLa moquette sintetica offre il massimo in fatto di comfort: è bello calpestarla a piedi nudi d’inverno, e riceverne un senso di calore e morbidezza, è bello percorrerla avanti e indietro senza alcuni rumore di calpestio: il suo manto rende l’atmosfera soffice e ovattata. La posa in opera è alla portata di ogni fai da te e non richiede altri utensili che un cutter, una riga di metallo, una scopa a setole dure e, se si incolla, una spatola dentata. Tutti attrezzi presenti in un laboratorio fai da te. Per la manutenzione, invece, sono indispensabili un battitappeto e una lavamoquette.
La posa libera è il sistema più rapido, facile e pulito, ma è consigliabile solo in locali di piccole dimensioni, come il bagno, la sauna, il laboratorio o il balcone.
A tenere la moquette bene aderente al suolo, in questo caso, è il suo stesso peso, o al più quello dei mobili. Il telo, tagliato di misura, è adagiato sul pavimento come un tappeto e accostato, con piccoli movimenti di aggiustamento, alle pareti, ben teso. Le moquette sintetiche sono molto robuste e non temono né il sole cocente, né la pioggia; sono perciò adattissime anche all’uso in esterno. Per dotare il terrazzo di casa di un manto erboso morbido, ma capace di asciugare in tempi record, possiamo stendere a posa libera una moquette sintetica ad alta resistenza. La circolazione dell’aria tra la moquette e il pavimento è assicurata da un supporto in gomma sintetica bollata.

MOQUETTE SINTETICA

  1. Misuriamo eventuali sporgenze o rientranze lungo le pareti e riportiamo le misure sulla moquette sintetica, abbondando di un centimetro; utilizziamo allo scopo una riga metallica.
  2. I tagli di finitura, sia in caso di ostacoli, sia lungo le pareti, specie se non del tutto in squadra, si fanno appoggiandosi direttamente al pavimento; il tappeto erboso si taglia con un cutter affilato.
  3. La moquette sintetica per esterni si posa come un comune tappeto: con piccoli movimenti di aggiustamento si raggiunge in breve un’aderenza perfetta. Facile per un buon fai da te!

UTENSILI
Riga, cutter, spatola dentata

Articoli simili

- Annunci -

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Tutorial Fai da te

Le guide di Almanacco

Progetti dei lettori

176,111FansLike
8,298FollowersFollow
97,382FollowersFollow
40,000SubscribersSubscribe