Impianti

Come installare un ventilatore da soffitto in modo corretto

1
installare un ventilatore da soffitto
 

Un venticello ristoratore scende dall’alto e dà sollievo alla calura estiva… ecco come si installa un ventilatore a soffitto

Con una velocità di rotazione di circa 200 giri al minuto un buon ventilatore a soffitto riesce a rinfrescare l’ambiente entro una superficie 2,5 volte più grande del suo diametro. In altri termini un apparecchio con pale di 90 cm rinfresca comodamente una stanza di 25 metri quadrati: non male. Discreto, per nulla rumoroso, muove l’aria in continuo senza però creare flussi concentrati che potrebbero risultare fastidiosi.

Alcuni ventilatori dispongono, inoltre, della funzione di reversibilità: con essa è possibile invertire la direzione del flusso d’aria in modo che salga dal pavimento al soffitto: si viene a creare un flusso non più diretto, ma avvolgente e più ampio.

Quando è freddo, questa funzione contrasta la stratificazione del calore riducendo la differenza di temperatura tra il pavimento (dove è più bassa) e il soffitto (dove invece è più alta), facendoci stare meglio e consentendo di risparmiare sul riscaldamento. Installare un ventilatore da soffitto non presenta difficoltà: bastano un paio di cacciaviti, ma occorre seguire i giusti passaggi.

Per installare un ventilatore da soffitto si parte da un kit

componenti ventilatore

Il buon ventilatore, come il Nordik Evolution Reversibile si acquista in scatola di montaggio. È disponibile in 4 dimensioni (con pale da 90, 120, 140 e 160) ed in 4 finiture di colore, bianco, argento, nero e radica. Vortice

Come installare un ventilatore da soffitto correttamente

installazione ventilatore

  1. il ventilatore va installato ad una altezza minima di 2,3 metri da terra. Il montaggio inizia con il collocare un tassello ad ancoretta al soffitto. Quindi si inserisce il perno di tenuta nel supporto in gomma dell’asta di sospensione.
  2. nell’asta si infilano le due coppe che nascondono il collegamenti al soffitto e all’apparecchio.
  3. i cavi che fuoriescono dal soffitto si collegano alla morsettiera, seguendo le indicazioni.
  4. la coppa inferiore si fa scendere lungo l’asta, fino a coprire la morsettiera.
  5. le tre pale si inseriscono nelle apposite fessure sul corpo motore del ventilatore.
  6. il fissaggio delle pale si effettua serrando le viti di bloccaggio nelle sedi predisposte sul corpo dell’apparecchio.

Ventilatore in aiuto del condizionatore

installare un ventilatore da soffitto 4

La “collaborazione” tra un condizionatore ed un ventilatore risulta particolarmente efficace. In un locale, soprattutto se grande, la brezza creata da un ventilatore che ruota anche alla minima velocità, è in grado di far circolare per tutta la stanza l’aria fresca generata dal condizionatore che, altrimenti, ristagnerebbe in basso. Ciò consente, inoltre, una ridotta necessità dell’abbassamento della temperatura e quindi un risparmio energetico.

Vedi anche

1 Commento

  1. come far funzionare la reversibilità delle ventole?
    con un interruttore oppure? come…

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Impianti