Home / Ristrutturare casa / Serramenti / Porte / Porte a soffietto: come si installano fai da te
porte a soffietto

Porte a soffietto: come si installano fai da te

 

Le porte a soffietto ci permettono di risparmiare molto spazio in casa

Grazie ai progressi nel campo dei materiali e delle lavorazioni di questi prodotti, le porte a soffietto presentano aperture e chiusure molto agevoli e offrono una valida soluzione anche dal punto di vista estetico.

La porta si compone di alcuni elementi: – un telaio interno su cui sono avvitati i riscontri verticali e la guida di scorrimento a soffitto; – un pannello scorrevole (composto di aste verticali), già assemblato e articolato a libro; – una cornice esterna di finitura che copre il telaio della porta collegandola alla parete.

A seconda dei modelli, il pannello e le guide sono realizzati di metallo, legno o materiale plastico, mentre e telaio e cornici sono di legno o di materiali sintetici. I componenti vanno tagliati a misura e possono essere fissati con adesivo di montaggio.

Porte a soffietto – Cosa serve

kit porte a soffietto

  • Kit per porta a soffietto comprensivo di bordini
  • Colla di montaggio
  • Livella a bolla
  • Seghetto e guida di taglio
  •  Viti autofilettanti

Porte a soffietto – Il telaio

installazione porte a soffietto

  1. Dopo aver misurato e tagliato a squadra i piantoni del telaio, stendiamo un cordone di colla di montaggio per procedere al fissaggio a muro. In alcuni casi tale montaggio va eseguito per avvitatura.
  2. Presentiamo i piantoni contro le spalline della tramezza e applichiamoli premendo con una certa forza. Entro una decina di minuti l’adesivo consente anche un eventuale riposizionamento del pezzo.
  3. Prepariamo gli elementi che compongono il telaio di finitura tagliando le estremità concorrenti a 45°. Se l’apertura è fuori squadra (accade spesso) è meglio rilevare un’angolazione più precisa.
  4. Applichiamo il telaio esterno di finitura che forma una cornice (in questo caso di legno smaltato). Utilizziamo sempre adesivo di montaggio e curiamo la precisione dell’accostamento delle parti tagliate.
  5. Sui montanti fissiamo, con viti autofilettanti, i riscontri della porta a soffietto costituiti dall’accoppiamento di un una guida avvitata su cui si incastra a pressione un profilato con sezione a U.

Inserimento del soffietto

soffietto porta

  1. Il pannello a soffietto è già assemblato: basta inserire i perni nella guida di scorrimento a soffitto. Le stecche e la guida sono di metallo e materiale plastico, lisce e leggere.
  2. Avvitiamo la guida di scorrimento al soffitto in più punti. Facciamo scorrere il pannello prima verso sinistra e poi verso destra, in modo da fissare le viti comodamente.
  3. Blocchiamo il pannello della porta in uno dei due riscontri verticali con inserimento a incastro. Dall’altra parte montiamo la maniglia, che fa presa su una serratura a calamita.
Porte a soffietto: come si installano fai da te ultima modifica: 2017-08-01T10:15:16+00:00 da Redazione Bricoportale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *