Fai da te costruzioni
Home / Fai da te / Costruzioni fai da te / Costruzioni per animali / Cuccia per gatti da esterno fai da te | Come costruirla con materiale di recupero
cuccia per gatti da esterno fai da tecuccia per gatti da esterno fai da te
cuccia per gatti da esterno fai da te

Cuccia per gatti da esterno fai da te | Come costruirla con materiale di recupero

 

Utilizzando materiale di recupero possiamo costruire cucce per gatti da posizionare in esterno

Dei pannelli coibentati di recupero possono essere un ottimo materiale per realizzare una cuccia per gatti da esterno fai da te, confortevole, calda e asciutta, come ha fatto il nostro lettore Vincenzo Parata.

Come progettare una cuccia per gatti da esterno

cuccia fai da te progetto

Questa cuccia per gatti da esterno fai da te è divisa in due scomparti, uno è la cuccia vera e propria, l’altro ospita la vaschetta per i bisogni.

La base è 550×650 mm: vi aggiungiamo le due pareti laterali inclinate, la tramezza centrale e i due elementi del tetto, la parete anteriore e posteriore. I pannelli si uniscono all’interno con profili metallici fissati con rivetti e silicone. Nel lato anteriore c’è il foro per l’ingresso del micio, rifinito con guarnizione di gomma incollata.

Il taglio avviene con il seghetto alternativo, mentre le unioni sono fatte mediante rivettatrice e rivetti Ø 3 o 5 mm.

Non hai tempo di costruire una cuccia per gatti? Ecco alcuni consigli per gli acquisti

Cuccia per gatti da esterno fai da te | Come costruirla con materiale di recupero ultima modifica: 2017-06-19T10:19:28+00:00 da Redazione Bricoportale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *