Fai da te costruzioni
Home / Ristrutturare casa / Lavori in casa / Muratura / Muretto mattoni | Come farlo rapidamente
muretto mattoni
muretto mattoni

Muretto mattoni | Come farlo rapidamente

 

Per realizzare un muretto mattoni usiamo i mattoni rossi a vista, utili per realizzare una rustica delimitazione di giardini e aiuole

Prima di iniziare a innalzare un muretto mattoni prepariamoci tutto l’occorrente: i mattoni ben mischiati (perché possono essere di diverse tonalità dovute alla cottura); il cemento, la calce, la sabbia e l’acqua per impastare la malta; la lenza, il filo a piombo e la livella a bolla d’aria per controllare la crescita del muretto; la cazzuola, il mazzuolo, la spatola e il ferro per giunti per il lavoro vero e proprio.

Se il tempo è molto secco è necessario bagnare i mattoni prima di porli in opera, ma conviene farlo sempre. La malta si impasta per terra o dentro la carriola con un badile nella quantità che possiamo usare in mezza giornata. Realizzare un muretto mattoni non è un lavoro difficile, ma occorre precisione.

 

Si dispongono i mattoni a secco per regolare l’esatto spessore delle giunte verticali in base alla lunghezza del muro servendosi di uno spessore in legno.
Si pianta un solido picchetto rigorosamente in verticale a ciascuna estremità del muretto; si tende una lenza appoggiandola sul primo mattone.
La malta per l’unione dei mattoni richiede 50 kg di cemento e 30 di calce ogni 250 kg di sabbia. La quantità di acqua varia e si aggira sui 40 litri.
La malta va stesa sul corso di mattoni inferiore con la cazzuola in maniera uniforme. Ogni mattone va appoggiato sulla calce e mosso leggermente per assestarlo bene.
Con la cazzuola si asporta la malta che il mattone appena posizionato ha fatto fuoriuscire. Con una livella a bolla d’aria si controlla la verticale e l’allineamento del muretto.
Quando la calce comincia ad indurirsi si ripassano le giunte con un sottile ferro, prima le orizzontali, poi le verticali per spianarle e togliere il superfluo.
Muretto mattoni | Come farlo rapidamente ultima modifica: 2017-10-11T08:00:48+00:00 da Redazione Bricoportale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *