Viti Torx per legno | Caratteristiche e utilizzo

Analizziamo in dettaglio le caratteristiche delle viti torx per legno evidenziandone pregi ed eventuali difetti

Le viti Torx per legno sono meno conosciute al grande pubblico rispetto alle viti con intaglio diritto e intaglio a croce, ma sono spesso la prima scelta dei falegnami e dei professionisti. Vediamo di capire perché.

Le viti torx per legno devono il loro nome alla possibilità di applicare un’elevata torsione alle viti, senza che esse si danneggino o si rompano. Proprio questa elevata resistenza a torsione fa si che siano tra le viti predilette, non solo per le lavorazioni del legno ma in alcuni casi anche del metallo.

Caratteristiche delle viti Torx per legno

Una delle caratteristiche più apprezzate è la loro capacità di garantire durante tutte le lavorazioni un serraggio preciso e sicuro, evitando scivolamenti danneggiamenti alla vite. Proprio per questo sono scelte per l’assemblaggio di diversi oggetti e arredi che abbiamo in casa, come ad esempio gli elettrodomestici.

Grazie alla forma della testa, l’ancoraggio avviene in modo preciso. Questo fa si che siano le viti con la maggiore versatilità.

Le categorie in cui si suddividono le TORX sono tre:

Resistorx esalobate

Sono le viti con un profilo classico e con il foro per il cacciavite a forma di stella a sei punte ma con la presenza di un incavo centrale, che fa si che si eviti il serraggio o lo svitamento con i classici attrezzi Torx.

Pentalobate

Queste viti non sono propriamente definibili Torx. Si presentano con il profilo a stella a cinque punte invece che a sei. Non si utilizzano mai per serraggi su legno, ma sono comunemente presenti nei dispositivi elettronici.

Torx Plus

Questa tipologia di vite Torx può avere le stesse caratteristiche sia delle Resistorx esalobate che delle viti pentalobate, ma rispetto alle viti precedenti si presentano con una testa più arrotondata.

Viti Torx: come avvitare e svitare

Che si voglia utilizzare le viti per lavori sul metallo o per lavori sul legno, bisogna tener conto che ogni tipologia di vite Torx, quindi le Torx Plus, le Resistorx, le Pentalobate, hanno bisogno di attrezzi differenti. Tra quelli che possiamo utilizzare ci sono i classici cacciaviti con punta Torx, oppure le chiavi a L, per far si che venga esercitata una maggior leva e una coppia superiore.
Nei negozi esistono anche attrezzi specifici come bussole o inserti che si possono montare sulle chiavi a cricchetto oppure i bit Torx specifici per avvitatori elettrici

Viti Torx per legno: come si utilizzano

Le viti TORX sono utilizzate maggiormente nel campo della carpenteria e nell’edilia proprio per la loro resistenza. Ma sono indicatissime anche per tutti i lavori fai da te in legno, in quanto possono essere utilizzate sia con legni morbidi che con i legni più duri, molto spesso difficili da lavorare.

Le migliori viti per legno Torx da utilizzare sono i modelli in acciaio al carbonio con zincatura, con questo modello non si ha nessun problema. Questa tipologia è utilizzata anche dall’edilizia, quindi è capace di resistere ai grandi carichi e risulta adattabilissima anche ai progetti più piccoli.
Se invece servono delle viti per delle realizzazioni particolari è consigliabile leggere attentamente le schede tecniche o chiedere consiglio ad un esperto, in quanto non tutti i modelli sono in grado di resistere a determinate tipologie di sforzi.

Tra i modelli di viti Torx per legno presenti sul mercato spiccano per qualità le Panelvit di Mustad, nella cui gamma ci sono diversi prodotti con cava Torx per applicazioni su legno, su parquet in esterno e in interno.

Utilizzi vari

Gli utilizzi delle viti Torx sono veramente ampi: si va da progetti in legno a quelli in metallo, che possono coprire qualsiasi fascia di prezzo.
Le viti Torx sono ottimali in ambienti dove le teste delle viti possono essere soggette ad un’elevata usura, come una passerella in legno per il mare, dove il passaggio delle persone determina lo sfregamento a causa della sabbia.

Riguardo i lavori in legno, grazie alle diverse dimensioni e lunghezze, si possono fare diversi lavori, come dei porticati, strutture per i giochi dei bambini; comunque delle strutture che sono soggette a forti sollecitazioni. Se invece si pensa un po’ più in piccolo come un tavolo artigianale o qualche elemento di arredo, esse rappresentano comunque un’ottima scelta

Anche con il metallo le viti Torx sono le migliori, infatti grazie alla particolare testa a sei punte, permettono il serraggio anche in condizioni di elevato calore, che con altre viti comporterebbe la rottura dell’intaglio, come quelle a stella.

Articoli simili

- Annunci -

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Tutorial Fai da te

Le guide di Almanacco

Progetti dei lettori

176,122FansLike
8,301FollowersFollow
97,382FollowersFollow
40,000SubscribersSubscribe