Lampade e illuminazioneRiciclo creativo

Costruire una lanterna d’arredo | Guida passo-passo

0
lanterna fai da te
Come costruire una lanterna con legnetti di recupero
 

Ecco come costruire una lanterna di legno come quella dei nostri nonni

La lanterna che proponiamo di costruire, se non svolgerà un “lavoro” come quello delle sue antenate, potrà comunque diventare un piacevole punto luce con funzione d’arredo.

La struttura della nostra lanterna è interamente in legno. I quattro montanti sono costituiti da listelli di diversa sezione accoppiati per incollaggio, mentre le traverse sono spezzoni di listello, incollati ai montanti. 

Le quattro aperture possono essere chiuse con fogli di plastica alveolare che offrono una miglior diffusione della luce, oppure da reticelle metalliche. Sul fondo in compensato si poggia un lumino, mentre la lampada fai da te può essere collocata su un mobile oppure appesa grazie al manico in metallo.

Preparare i pezzi delle lanterne fai da te

  1. Lungo un listello da 30×15 mm stendiamo un cordone di colla vinilica.
  2. Sopra al cordone poggiamo il listello da 20×10 mm che blocchiamo con morsetti a molla per 24 ore.
  3. Quando la colla ha fatto presa tagliamo i quattro pezzi che costituiscono i montanti della nostra lampada. Per questo lavoro utilizziamo una guida di taglio e impieghiamo la sega a dorso. La lunghezza dei pezzi è in funzione dell’altezza finale della lampada che intendiamo realizzare. 
  4. Dopo aver tagliato anche gli 8 pezzi di distanziale dal listello da 20×10 mm, procediamo con l’applicazione di mordente all’acqua che, in questo caso, è di color lavanda.

Assemblaggio lanterne fai da te in legno

  1. Con la colla vinilica assembliamo due facce opposte della lanterna unendole con gli spezzoni di listello da 20×10 mm. Mettiamo l’insieme in morsa e ve lo lasciamo per 24 ore.
  2. All’interno delle facce della lampada applichiamo dei rettangoli di plastica alveolare per mezzo di alcuni punti metallici.
  3. Assembliamo la struttura collegando le due facce con altri quattro listelli da 20×10 mm. Sul fondo della struttura creiamo una cornicetta con listello da 10×10 mm applicato con alcuni chiodini, su cui poggiamo il fondo in compensato. Poi prepariamo il manico che colleghiamo alla lanterna con due occhioli a vite.
  4. Possiamo eventualmente scegliere di realizzare una versione con rete metallica al posto del foglio di plastica.

UTENSILI
Morsetto, segaccio, lima, tagliacornici, strettoio. pennello, graffatrice

LIBRI DI RIFERIMENTO
Arredi da giardino
Oggetti belli reciclando
Fantasia di lampade

Vedi anche

Commenti

Comments are closed.