Plafoniere da esterno | Caratteristiche e cosa offre il mercato

 

L’illuminazione degli ambienti esterni come giardini, camminamenti, terrazzi e balconi deve essere progettata con attenzione, scegliendo soluzioni in grado di garantire ottima resistenza agli agenti atmosferici e, oggi più che mai, il risparmio energetico.

Tra le varie tipologie di punti luce per esterno le plafoniere rappresentano senza dubbio una delle soluzioni più apprezzate, in grado di illuminare in modo diffuso i nostri ambienti e presentare un’installazione alla portata di tutti, con semplice attrezzatura.

In questo articolo cercheremo di capire quali sono i parametri fondamentali che bisogna tenere a mente per un acquisto consapevole di plafoniere da esterno e qual è l’offerta del mercato.

Plafoniere da esterno

La classe di protezione

La prima caratteristica da prendere in considerazione quando si devono acquistare plafoniere da esterno è rappresentata dal grado di isolamento con cui sono realizzate. Trattandosi di punti luce che vanno fissati all’esterno della propria casa, è fondamentale che la classe di protezione contro l’ingresso di particelle solide e liquide non sia inferiore a IP44 (ideale IP54 o superiore).

Le plafoniere per ambienti esterni – benché vengano installate spesso in zone parzialmente riparate della casa – devono essere in grado di sopportare il costante stress che deriva dall’azione degli agenti atmosferici. Risulta quindi fondamentale valutare attentamente quale sarà la posizione in cui andremo a installare la plafoniera e, di conseguenza, scegliere un prodotto con una classe di protezione sufficiente alle condizioni di utilizzo.

Su Mazzola Luce è possibile trovare tante varianti di plafoniere per esterno realizzate tutte con materiali che permettono di ottenere un ottimo rapporto tra qualità, resistenza e prezzo, offrendo ovviamente classi di protezione IP adeguate.

Facilità di installazione

Le plafoniere da esterno si installano, mediamente, tutte allo stesso modo, senza troppe difficoltà. Alcuni modelli prevedono il fissaggio della portalampada al corpo della plafoniera (fissata con tasselli a parete), altre sono realizzate in corpo unico con il solo vetro (o schermo protettivo) da svitare e avvitare alla plafoniera stessa. Nel disegno e sequenza fotografica sottostante vediamo, in linea generale, come è fatta e come si installa una plafoniera.

  1. dopo avere appoggiato in posizione la plafoniera si segnano con la matita i due punti in cui praticare i fori per i tasselli.
  2. utilizzando una punta da muro da 6 mm di diametro forare sui punti tracciati; con l’accessorio raccogli polvere si evita di sporcare.
  3. nei due fori si inseriscono le parti di plastica dei tasselli ad espansione fino a portare la loro estremità a filo della superficie esterna.
  4. riposizionata la plafoniera si inseriscono le viti dei tasselli negli appositi fori e si serra con il cacciavite fino a bloccarli saldamente.
  5. si spellano le estremità dei fili di neutro e di fase (il giallo-verde è la terra) e si inseriscono nei morsetti dello zoccolo, serrando a fondo le viti che li trattengono.
  6. dopo avere avvitato la lampadina ed eseguito una prova di accensione si riapplica il diffusore che di solito si blocca a scatto.

La qualità dell’illuminazione

Ovviamente occorre prendere in considerazione il tipo di sorgente luminosa che si intende sfruttare: quello classico con lampadine tradizionali ad attacco standard E27 oppure quello più “moderno” con illuminazione led integrata.

L’illuminazione Led tende a essere la migliore, soprattutto per quanto concerne il risparmio energetico: in questo caso, bisogna capire di quanto flusso luminoso si necessita (valore espresso in lumen).

Lo stile estetico

Infine occorre valutare lo stile estetico della plafoniera, parametro che potrebbe sembrare secondario, ma che permette di effettuare una scelta di acquisto che si adatta perfettamente ai nostri gusti. Ovviamente occorre considerare il fatto che le plafoniere devono creare un ambiente omogeneo con i restanti spazi ed evitare inestetismi cromatici e di forme.

Anche in questa circostanza sul sito web di Mazzola Luce è possibile scegliere tra tantissimi modelli, tutti diversi tra di loro per dimensioni e forme, in modo da soddisfare sicuramente le nostre esigenze.

A prescindere dal tipo di illuminazione scelta, Mazzola Luce propone diverse plafoniere da esterno e sistemi di illuminazione grazie ai quali è possibile godere della migliore soluzione per la nostra casa, offrendo l’opportunità di acquistare prodotti di prima qualità realizzati con materiali incredibilmente resistenti.

Articoli simili

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Tutorial Fai da te

Le guide di Almanacco

No, ma dove si trova? 😃

Hai già guardato l'ultimo numero di FAI DA TE?

È GRATIS! 😱 Vai su: FAIDATE FACILE