Home / Fai da te / Costruzioni fai da te / Librerie fai da te / Libreria appesa | Come realizzarla con spezzoni di corda
libreria appesa

Libreria appesa | Come realizzarla con spezzoni di corda

 

Costruiamo una rustica libreria appesa fai da te i cui ripiani sono realizzati con tavole di legno d’abete (da centri bricolage)

Per realizzare una libreria appesa dobbiamo realizzare una sospensione a parete, garantita da corde assicurate a mensole a gancio. Le corde, con tanto di nodo a cappio, sono “mascherate” da tacchetti di legno con fori passanti.

MARCATURE E FORI

marcature e fori

  1. All’estremità di ogni tavola d’abete dobbiamo realizzare i fori passanti per il passaggio degli spezzoni di corda: vanno praticati a circa 40 mm dai bordi.
  2. Utilizzando una matita grassa e una squadretta, tracciamo le guide di foratura.
  3. Avvalendoci del trapano montato su supporto a colonna, eseguiamo i 16 fori (4 per tavola) utilizzando una punta da 10 mm, o comunque di diametro leggermente superiore rispetto a quello della corda utilizzata.
  4. Sempre utilizzando il trapano montato su supporto a colonna, eseguiamo i fori passanti anche in tutti i tacchetti di legno che serviranno per occultare la corda e nobilitare l’aspetto della libreria.

ASSEMBLAGGIO E NODI

nodo corda

I quattro spezzoni di corda, due per lato, sostengono i ripiani e fungono da guida in cui inserire i tacchetti di legno forati. L’assemblaggio (uguale per tutte le porzioni di corda) parte dal basso, inserendo le corde nei fori di quello che sarà il ripiano inferiore della libreria: procediamo applicando, tra un ripiano e l’altro, i tacchetti di legno, in modo da distanziare i ripiani di circa 40-50 cm.

L’estremità superiore della corda, rimasta libera (1), viene utilizzata per fare un “nodo dell’impiccato” (guarda il video per realizzarlo senza errori) per la sospensione alle mensole a gancio (2,3,4). Questo nodo ha ottime doti di scorrevolezza, ma nel nostro caso è stato scelto solo perché ha un aspetto estetico più “decorativo” rispetto ad altri nodi. Per fermare l’insieme alla base realizziamo, invece, un doppio nodo semplice, in grado di sostenere egregiamente il peso della struttura.

LA SOSPENSIONE

  1. Presentiamo a parete le mensole a gancio e, utilizzando una matita tenera, tracciamo il riferimento per la foratura.
  2. Realizziamo i quattro fori a parete (due per ogni mensola) sui riferimenti precedentemente tracciati. Puliamo i fori e inseriamo al loro interno i tasselli.
  3. Concludiamo il fissaggio stringendo le relative viti all’interno dei tasselli. A questo punto possiamo appendere la nostra libreria fai da te.
Libreria appesa | Come realizzarla con spezzoni di corda ultima modifica: 2017-07-04T11:30:45+00:00 da Redazione Bricoportale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *