Costruire tavoli

Mini ufficio fai da te | Come realizzarlo senza difficoltà

0
ufficio fai da te
 

Una base per cucina, un top per mobili ed un paio di gambe metalliche: aggiungiamo il colore giusto e il mini ufficio fai da te è pronto

Realizzare questo piccolo ufficio fai da te è molto semplice. Innanzitutto si utilizza una tavola in legno che fungerà da piano di lavoro; questa appoggerà da un lato a un mobiletto da cucina (o una cassettiera) e dall’altro su due gambe metalliche.

Vediamo tutti i dettagli della costruzione.

Occorrente

Materiali:

  • 2 gambe metalliche, altezza 70 cm;
  • piano in legno 120x60x3,4 cm;
  • struttura mobiletto/cassettiera 58x30x70 cm.

Realizzazione ufficio fai da te

ufficio fai da te
Con il tampone munito di carta vetrata a grana media rendiamo scabra la superficie in laminato del mobile.
Applichiamo una mano di fondo su tutte le superfici, interne ed esterne, per favorire l’aggrappaggio della finitura.
Stendiamo una prima mano di smalto a pennello, attendiamo l’asciugatura e ripetiamo l’operazione sulla faccia opposta di ciascun pannello. Se vogliamo ottenere un risultato più uniforme, possiamo poi applicare la seconda mano utilizzando un rullino di spugna.
ufficio fai da te
Le chiare istruzioni e l’occorrente per il montaggio incluso nel kit permettono un facile e rapido assemblaggio del mobile.
Per fissare le gambe metalliche al ripiano non occorre preforare, essendo questo in tamburato. Collocando le gambe esattamente a filo dei lati perpendicolari, si possono avvitare direttamente, facendo però attenzione a non insistere con la rotazione dell’avvitatore quando queste arrivano a fine corsa, per non comprometterne la tenuta.

Alla base delle gambe si inseriscono a pressione i piedini. Il mini ufficio è pronto.

Vedi anche

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *