Decorare le pareti

Comporre un grigliato

0
grigliato
 

Un grigliato può essere la soluzione per decorare una parete in maniera elegante. Vediamo nel dettaglio come costruirne uno.

COSA OCCORRE

grigliato-occorrente

Listello, meglio di legno duro, sezione 19×45 mm per gli elementi dei grigliati; viti a misura e numero.

PROCEDIMENTO

Determinata in centimetri la larghezza delle strutture da realizzare, dividiamola per 33 ed arrotondiamo il quoziente, per eccesso o per difetto, ottenendo il numero di maglie da realizzare. Dividiamo nuovamente la larghezza per il numero ottenuto ed otteniamo la diagonale di ogni maglia in base alla quale, col teorema di Pitagora, otteniamo il lato della maglia che usiamo come modulo per stabilire la lunghezza degli elementi del grigliato. La lunghezza ottimale del lato della maglia dev’essere fra i 25 ed i 35 cm.

 

grigliato-2

 

Con quattro listelli di scarto riproduciamo sul pavimento le sagome dei vani da chiudere col grigliato e dentro il loro perimetro sistemiamo un primo strato di elementi esattamente orientati in diagonale.

 

grigliato-3

 

Su questo avvitiamo gli elementi del secondo strato (due viti Ø 4×30 ad ogni incrocio per le quali abbiamo fatto un foro di invito); si noti il rudimentale regolatore di profondità sulla punta del trapano.


 

Vedi anche

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *