Quadri

Decorare la ceramica

0
piatto decorato con colori per ceramica
 

Ispirandoci alle creazioni del celebre stilista e designer Jean-Charles de Castelbajac, possiamo anche noi decorare la ceramica, un piatto o un’intera serie.

Sono certamente nel tipico stile pop art: utilizziamo colori speciali da stabilizzare con la cottura nel forno di casa, che possiamo trovare nei negozi di bricolage o nei centri fai da te.
Decorare la ceramica

PIATTO SUPER COLORATO…

  1. Con il pennarello indelebile disegniamo i tratti principali del volto (occhi, naso, bocca e sopracciglia); eventuali errori possono essere corretti con un batuffolo di cotone imbevuto di alcool, finché il colore è fresco.
  2. Aiutandoci con la spatolina da belle arti, deponiamo un po’ di colore rosso, verde e azzurro nei punti in cui intendiamo posizionare le “macchie”.
  3. Con il pennello piatto diamo ad ogni macchia la forma preferita; i colori da ceramica IDEA sono a base d’acqua, pertanto è possibile correggere gli errori con uno straccetto umido prima della cottura.
  4. Mescoliamo una piccola quantità dei colori 220, 430 e 480 fino ad ottenere un marrone bruciato; con il pennello a punta fine usiamo questo colore per le lentiggini e i piccoli tratti a lato del volto. Una volta asciutto, deponiamo il piatto sulla griglia del forno di casa e facciamolo “cuocere” secondo i tempi e le temperature indicate sulla confezione. Mantenendo lo stile e variando alcuni particolari e colori, possiamo decorare una serie intera di piatti.

 

 

Vedi anche

Commenti

Comments are closed.

Altro in Quadri