Saponi e profumi

Saponette fai da te

0
 

Prepariamo delle saponette fai da te senza soda, colorate e profumate da regalare ai nostri amici

Per realizzare saponette fai da te si possono utilizzare due tecniche: la tecnica a freddo, nella quale gli ingredienti vengono lavorati senza essere scaldati, e la tecnica a caldo, nella quale gli ingredienti vengono sciolti a bagnomaria.

saponette-cuori

Scelta delle essenze  in base ai tipi di pelle

Pelle normale
Bergamotto, Camomilla, Lavanda, Rosa

Pelle secca
Arancio, Gelsomino, Geranio, Mirra, Sandalo, Ylang-Ylang

Pelle grassa
Cipresso, Limone, Menta, Mirto, Patchouli

Pelle matura
Carota, Rosa

Pelle impura
Achillea, Cedro, Camomilla blu, Galbano, Rosa

 

saponette fai da teSaponette fai da te con la tecnica a freddo

Prepariamo dentro un catino un impasto con 250 g di scaglie di sapone, 1 cucchiaino di essenza di lavanda, 3 cucchiaini di olio di mandorle, 1-2 cucchiaini di colore alimentare e 5 cucchiai di acqua calda. Impastiamo fino ad ottenere un composto di colore omogeneo.Mettiamo l’impasto tra due fogli di plastica trasparente (in alternativa anche la carta forno va bene) e stendiamo l’impasto con l’aiuto di un mattarello fino ad ottenere un composto dell’altezza di 1-2 centimetri. Con gli stampi per biscotti ricaviamo le saponette dalle forme più svariate o tagliamo l’impasto a rettangoli.
Le saponette fai da te vanno riposte su un vassoio e lasciate asciugare per 24 ore.

 

 

Saponette fai da te con la tecnica a caldo

 

Versiamo 100 g di scaglie di sapone alla glicerina in un recipiente di vetro a bagnomaria su fuoco basso e rimestiamo fino allo scioglimento. Aggiungiamo mezzo cucchiaino di colorante alimentare diluito con un cucchiaio di acqua e qualche goccia di olio essenziale ed eventualmente fiori secchi. Togliamo il recipiente dal fuoco e versiamo il composto direttamente in uno stampo ben pulito e unto con un po’ di olio essenziale. Lasciamo riposare la forma di sapone per circa 24 ore. Estraiamola e tagliamo tante saponette fai da te. Prima di utilizzarle dovremo attendere che si siano ben solidificate lasciandole tre settimane circa in scatole di latta.

 

 

saponette fai da te

[amazon_link asins=’8868950278,8861893805,B073VP27K2,B06XRSLH3B,886588052X,B000GCFO62,B00ZIYJML6′ template=’ProductCarousel’ store=’bricoportale-21′ marketplace=’IT’ link_id=’765f5b84-d063-11e7-bf82-bb6762b1acae’]

 

Vedi anche

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *