Idee salvaspazio

Mensole ad angolo fai da te

1
mensole ad angolo, mensole fai da te, mensola fai da te, mensole ad angoo fai da te, fresare cornici, modanature, modanatura
 

Partendo da due spesse tavole di legno possiamo realizzare eleganti mensole ad angolo fai da te sulle quali appoggiare fotografie o altri soggetti incorniciati di varie dimensioni e leggermente sovrapposti.

Per impedire che le cornici possano scivolare in avanti, ma anche per dare un tocco di originalità e di consistenza alle mensole ad angolo, applichiamo frontalmente una doppia cornice decorativa che possiamo ottenere utilizzando listelli sagomati per cornici di legno o boiserie fai da te per applicazioni a parete. Il supporto per la cornice è fornito da strisce di compensato che devono avere la stessa altezza della doppia cornice. La colorazione finale uniforme delle mensole ad angolo nasconde il trucco. Se vogliamo utilizzare una modanatura di poliuretano o di polistirolo facciamo attenzione che la colla sia compatibile con questi materiali; i solventi contenuti in alcuni adesivi possono essere molto aggressivi, specialmente per il polistirolo. 

Cosa serve:
✓ 2 tavole di MDF o multistrato spesso 30 mm più 2 strisce alte 50 mm
✓ Bordini di finitura per pareti o cornici per quadri
✓ Strisce di compensato spesse 5 mm, alte quanto i bordini

Mensole ad angolo fai da te – Il progetto

mensole ad angolo, mensole fai da te, mensola fai da te, mensole ad angoo fai da te, fresare cornici, modanature, modanatura

La realizzazione

mensole ad angolo, mensole fai da te, mensola fai da te, mensole ad angoo fai da te, fresare cornici, modanature, modanatura

  1. Rivestiamo i profili a vista delle tavole con sottili tavolette di compensato, centrate su di essi, alte quanto la modanatura da applicare. Stendiamo un filo di colla e rinforziamo l’unione con viti.
  2. A filo del lato rivolto a parete, avvitiamo da sopra la tavoletta inferiore che servirà per il fissaggio a parete con tasselli a espansione. Anche in questo caso stendiamo prima un filo di colla.
  3. Per collegare ad angolo i due ripiani utilizziamo un rettangolino di compensato che applichiamo a ridosso della loro zona di contatto, sulla faccia inferiore, inserendo due viti per parte.
  4. Completata la struttura, incolliamo i bordini sulle strisce di compensato e stendiamo una mano di primer e una di smalto acrilico su tutte le superfici per ottenere una colorazione omogenea.
  5. La tavoletta inferiore va preforata prima di fissarla ai ripiani (si nota nella foto 2) in modo da poterla usare come maschera per marcare i fori per i tasselli. Possiamo utilizzare quelli a percussione per battiscopa, che si espandono velocemente con alcuni colpi di martello.

Fresare cornici

mensole ad angolo, mensole fai da te, mensola fai da te, mensole ad angoo fai da te, fresare cornici, modanature, modanatura

Se possediamo una fresatrice possiamo realizzare in proprio le modanature partendo da listelli di buono spessore e lavorandoli con più frese in successione, per ottenere profili più complessi.

  1. fresa a raggio concavo a quarto di cerchio con perno di guida, serve per arrotondare gli spigoli e, aumentando la profondità di lavoro, si può ottenere il classico “ovolo” tipico dei bordi dei tavoli da pranzo.
  2. fresa per modanature a gola dritta o rovescia, ideale per la giunzione centrale delle ante di uno stipo.
  3. fresa a raggio convesso a quarto di cerchio e doppio gradino con guida a cuscinetto.

 

Vedi anche

1 Commento

  1. […] di una sedia, la cornice di una specchiera, gli elementi di una panca o un portasalviette o un’angoliera e, con paziente lavoro d’ascia e menarola, la prima per fendere per il lungo i pezzi, creare i […]

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *