Home / Fai da te / Idee salvaspazio / Mensole sospese fai da te
mensole sospese

Mensole sospese fai da te

 

Sfruttiamo al meglio il volume delle stanze, con una serie di mensole sospese al soffitto

In casa c’è sempre qualcosa da sistemare, da riporre, da mostrare…ma lo spazio manca sempre; una volta sfruttati pensili, alzatine e tavoli, ci vorrebbe ancora qualche ripiano…qualche mensola ad esempio.

Guardandoci intorno però vediamo come ormai tutte le  pareti siano state riempite e sfruttate al massimo. Ehi..un momento..lassù in alto c’è ancora dello spazio! Ecco un’idea interessante, ma come utilizzare anche quella parte alta di stanza che altrimenti rimarrebbe vuota? Semplice installando le mensole sospese direttamente al soffitto! Et voilà, abbiamo tutto…eleganti, originali, semplicissime da realizzare, e soprattutto..ancora spazio!

Tacciare e forare le mensole

forare mensola

  1. Per segnare i punti precisi in cui forare il legno, per far passare le barre filettate, utilizziamo una dima di cartone con un piccolo foro a 30 mm dai bordi. Per segnare la superficie usiamo un punteruolo o una matita.
  2. Con il trapano (meglio se munito di supporto a colonna per praticare i fori perpendicolari al ripiano) foriamo il listellare nei 4 punti precedentemente segnati. Utilizziamo una punta per legno da 7 mm, in modo da garantire il facile inserimento delle barre filettate.

Sospensione a soffitto

sospendere mensola

  1. Per risparmiare tempo nelle misurazioni, sfruttiamo come dima il piano forato. Segniamo il soffitto utilizzando il trapano con una punta piccola per effettuare il foro-guida (muniamoci di un bicchierino per raccogliere la polvere prodotta). Poi eseguiamo i quattro fori ø 8 mm per i tasselli ad ancoretta.
  2. Fissiamo le quattro barre filettate al ripiano listellare con rondelle, dadi e dadi ciechi (questi solo nella parte sottostante) che troviamo nei centri bricolage. Evitiamo di stringere eccessivamente per non segnare le fibre del legno; l’importante è che la barra filettata sia stabile. Avvitiamo anche i tendicavo.
  3. Per unire insieme più ripiani utilizziamo piastrine di ferro che possiamo far sagomare dal fabbro. La piastrina va fissata alle barre filettate di entrambi i ripiani.
  4. Dopo aver fissato a soffitto i tasselli ad ancoretta, agganciamo e ruotiamo i tendicavo all’estremità delle barre filettate per mettere perfettamente in bolla tutti i ripiani.
UTENSILI
Trapano, supporto a colonna, chiavi esagonali, cacciaviti
http://www.youtube.com/watch?v=NsS4cuxJWKo
Mensole sospese fai da te ultima modifica: 2013-10-23T15:18:37+00:00 da Redazione Bricoportale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *