Manutenzione e riparazione

Olio decorativo con essenze di Sayerlack | Recensione completa

0
olio decorativo
 

Da oggi la finitura del legno diventa“profumata”, grazie alle speciale linea di oli decorativi “Essence”

Una novità nel mondo delle vernici viene da Lineablu Sayerlack e si chiama Essence: è un olio decorativo per la finitura del legno che si può dare anche in casa, a finestre chiuse. Sì, perché la caratteristica del prodotto, oltre a non nuocere alla salute, è quella di contenere essenze profumate.

Trattandosi di un olio, l’effetto decorativo della tinta non è coprente, anzi evidenzia le linee della fibratura del legno, di cui esalta la bellezza proteggendolo e lasciandolo di aspetto naturale.

È possibile anche applicare in successione diversi colori per ottenere effetto shabby chic o country.

Colore e profumo

Ogni tinta di olio decorativo è caratterizzata da un’essenza profumata:

  • trasparente: miele
  • bianco: betulla
  • grigio: lavanda
  • tortora: agrumi
  • verde: pino
  • noce scuro: vaniglia

Su cosa si applica

Essence è particolarmente indicato per elementi di arredo interno come sedie, porte, tavoli, mobili, battiscopa, antine ecc. La natura del prodotto, che penetra nel legno lasciandone in evidenza la fibratura, richiede che il manufatto sia grezzo, quindi non ancora trattato. Anzi, è buona norma dare una passata di carta vetrata a grana 150 prima di approcciare la stesura dell’olio decorativo, per predisporre la superficie all’assorbimento più uniforme e regolare.

Facile, veloce e pratico da applicare, il prodotto è pronto all’uso e basta una rimescolata prima di iniziare, per ottenere una stesura molto uniforme.

Anche gli oggetti piccoli come i pomoli dei cassetti si colorano rapidamente e senza inconvenienti, perché l’olio decorativo non cola e non spande.

La stesura con straccio permette di tirare bene il prodotto; può anche essere distribuito a pennello, per poi rimuovere l’eccedenza con lo straccio.

Fra una mano e l’altra è meglio far passare almeno 6-8 ore; prima della stesura va fatta una passata con carta vetrata molto fine (grana 400).

Un’ultima mano di olio decorativo Essence in versione trasparente protegge al meglio la decorazione che risulta ancora più morbida e setosa.

SCOPRI DI PIÙ

Vedi anche

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *