Fai da te costruzioni
Home / Fai da te / Ricette veloci / Liquore al mandarino fai da te | Come si fa

Liquore al mandarino fai da te | Come si fa

 

La preparazione dei liquori è molto semplice e offre una svariata quantità di possibili gusti: liquirizia, fragola, alloro, limone, arancia…vediamo come fare il  liquore al mandarino.

PREPARAZIONE

  1. Laviamo accuratamente i mandarini e sbucciamoli eliminando il più possibile la parte bianca dalla scorza.
  2. Con un coltello affilato tagliamo le bucce grossolanamente, in modo da ottenere le porzioni da macerare.
  3. Poniamo le bucce tagliate e la cannella a macerare con alcol per 20 giorni in un vaso di vetro a chiusura ermetica.
  4. Facciamo sciogliere a fuoco moderato lo zucchero nell’acqua, facendo bollire per 5 minuti e lasciando poi raffreddare.
  5. Filtriamo il macerato per mezzo di un canovaccio di cotone, in modo da eliminare eventuali impurità.
  6. Aggiungiamo lo sciroppo e imbottigliamo  lasciando riposare il liquore al buio (e all’asciutto) per circa due mesi prima di consumarlo.

Liquore al mandarino fai da te | Come si fa ultima modifica: 2016-09-23T15:55:15+00:00 da Redazione Bricoportale