Ricette veloci

Ricetta di marmellata di Clementine

0
marmellata clementine
marmellata clementine
 

La ricetta marmellata di clementine è solita come per tutte le marmellate e composte. Si mescolano tutti gli ingredienti insieme allo zucchero e posti sul fuoco si lasciano addensare.

ingredienti per la marmellata di clementine

Vediamo come procedere per fare questa marmellata di clementine secondo la migliore tradizione dell’Italia meridionale.          
Laviamo e sbucciamo circa 2 Kg di clementine, le scorze vanno conservate perché andranno aggiunte alla polpa dopo averle tagliate sottili e fatte cuocere con l’aggiunta di acqua e due cucchiai di zucchero. Questo procedimento serve a eliminare il gusto amarognolo delle scorzette.
Frulliamo la polpa dei clementine e la passiamo al setaccio aggiungendo lo zucchero e le scorzette. Facciamo cuocere il tutto a fuoco basso finché la marmellata non si sarà addensata (2-3 ore). Quindi la mettiamo in barattoli di vetro a chiusura ermetica.

I passaggi per fare la marmellata di clementine

1. Tagliamo a strisce sottili le scorze dei clementine avendo cura di eliminare la polpa bianca che conferirebbe un gusto amaro. Per 2 kg di frutti occorrono circa 120 g di scorzette.
2. Poniamo le scorzette in una pentola e copriamo completamente con l’acqua. Aggiungiamo 2 cucchiai abbondanti di zucchero e lasciamo cuocere per 6 – 7 minuti a fuoco basso.
3. Frulliamo con il mixer la polpa di 2 kg di clementine in una zuppiera. La polpa frullata può essere passata al setaccio o lasciata com’è. Mettiamo in pentola con 600 g di zucchero. 
4. Aggiungiamo al composto le scorzette precedentemente preparate e lasciamo cuocere, sempre a calore moderato, fino a quando la marmellata non sarà pronta.

Vedi anche

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *