Isolamento

Come abbattere inquinamento acustico con Mappy

0
abbattere isolamento acustico
abbattere isolamento acustico
 

Fra i tanti interventi sulla casa che possono migliorare la qualità della vita ci sono quelli che eliminano l’inquinamento acustico proveniente dalla strada e dagli impianti dell’edificio, con migliorie anche sotto il profilo termico

Mai arrendersi all’inquinamento acustico. Che sia di giorno o di notte, in casa o in ufficio, è importantissimo poter vivere in un ambiente che permetta di rilassarsi o di concentrarsi nel migliore dei modi. Se i vetri doppi sono già un passo avanti per lasciare fuori il frastuono del traffico, non bisogna sottovalutare quanto i rumori possano giungere alle nostre orecchie seguendo “percorsi alternativi” come, per esempio, i cassonetti degli avvolgibili. D’altro canto ci sono anche molti rumori che provengono dall’interno dell’edificio: sono quelli degli impianti tecnici, prodotti da motori e pompe collocati anche molto distanti dalle nostre orecchie, ma che si propagano mediante le condutture, cavedi o colonne impianti. A tutto questo si pone rimedio anche senza affrontare importanti opere di ristrutturazione, ma solo applicando dove servono i materiali per coibentare: nel caso dei cassonetti delle tapparelle è necessario rivestire il vano con un sottile pannello con elevato potere di isolamento termoacustico, così si ottiene anche una forte limitazione delle dispersioni termiche, un campo in cui Mappy Italia mette a disposizione prodotti specifici ad alte prestazioni. Mappy Italia


Flexcalor

Flexcalor

Flexcalor di Mappy Italia è composto da una schiuma flessibile di polietilene reticolato fisicamente, a cellule chiuse. Il prodotto è impermeabile e resistente nel tempo. è adatto per tutte le esigenze di isolamento termico ed è idoneo per tutti i tipi di cassonetti delle tapparelle. I cassonetti, insieme ai serramenti, rappresentano uno dei punti di dispersione di calore negli ambienti. Flexcalor ne evita la dispersione così come evita infiltrazioni di polvere, freddo e rumori. L’applicazione favorisce il risparmio energetico, perché riduce le escursioni termiche mantenendo il benessere della casa. Flexcalor è disponibile anche in versione adesiva.


abbattere inquinamento acustico

Mappysil CR 201

Mappysil CR 201

Mappysil CR 201 è un fonoisolante polivalente adatto per tutte le esigenze di isolamento acustico. La barriera di cui è composto il suo interno, unita allo spessore ridotto degli altri componenti di cui fa parte, rendono Mappysil CR 201 idoneo per tutti i trattamenti acustici in cui vi siano spazi limitati e la presenza anche di schizzi d’acqua e di oli. A richiesta è disponibile la versione adesiva con collante acrilico a base d’acqua. Il campo di applicazione è specifico per il trattamento acustico e termico di cassonetti, tubi di scarico, solai, divisori interpiano in presenza di strutture leggere, quali solai in legno, oppure in presenza di pavimenti galleggianti. Il prodotto è composto da una guaina elastomerica ad alta densità (Mappysilent) ricoperta da una parte da uno strato di polietilene chimico con superficie antigraffio (Polistik CH Antigraffio) e dall’altra da uno strato di polietilene fisico a cellule chiuse (Polistik). Il film protettivo antigraffio è studiato per evitare eventuali rotture e/o screpolature superficiali durante la fase di posatura. Mappysil CR 201 è particolarmente indicato per la coibentazione termoacustica dei cassonetti per gli avvolgibili perché oltre a isolare dal rumore evita infiltrazioni di polvere, freddo e la dispersione del calore. Le caratteristiche del prodotto rendono Mappysil CR 201 un prodotto con prestazioni elevatissime; è il top di gamma Mappy Italia in questo campo di applicazione.

Vedi anche

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Isolamento