Scarico a parete per la doccia

Per il sifone serve una pendenza dell’1-2%. Il frontale del sistema di scarico viene poi chiuso con pannelli avvitati, praticando i fori necessari per far affiorare gli attacchi per la rubinetteria.
Si completa la parete fino a filo del pannello, si procede con l’intonacatura, quindi si stende il massetto rispettando la necessaria pendenza a ventaglio in direzione dello scarico.
Si rimuove la parte più esterna della protezione frontale dello scarico lasciando quella della caditoia e si applicano i fogli impermeabilizzanti che fanno parte della dotazione accessoria, quindi si piastrellano pavimento e pareti. Geberit (www.geberit.it)

  1. Il telaio che contiene lo scarico a parete sostiene anche i tubi di adduzione. Il tutto va inserito nella parete prima della finitura e della piastrellatura.
  2. Terminata la posa delle piastrelle si effettuano le regolazioni dell’imbocco del sifone.
     

Articoli simili

- Annunci -

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Tutorial Fai da te

Le guide di Almanacco

Progetti dei lettori

176,120FansLike
8,298FollowersFollow
97,382FollowersFollow
40,000SubscribersSubscribe