Pitturare casa

Vernice per cemento | Cosa è, come si utilizza, quanto costa

0
vernice per cemento
vernice per cemento
 

La vernice per cemento è un prodotto che, steso su un fondo perfettamente asciutto e pulito, lo rende liscio, resistente, impermeabile

Prima di spiegare in dettaglio cosa è la vernice per cemento è necessario sottolineare che la superficie di un pavimento in calcestruzzo, lasciata allo stato naturale, oltre ad essere poco pratica da pulire e pronta ad assorbire ogni genere di liquido, col tempo inizia a sgretolarsi rendendo l’ambiente sempre più polveroso.

Cosa è la pittura per cemento?

Per porre al problema menzionato, bastano poche mani di vernice per pavimenti in cemento: si tratta di una vernice pavimento composta di resine poliuretaniche disciolte in base acquosa, inodore, non infiammabile, innocuo ed ecologico che si trova in commercio in molte tinte miscelabili fra loro.

Come si applica la pittura per pavimenti in cemento

La vernice per cemento si stende, a rullo o a pennello, in 2-3 mani, e consente di ottenere, con poca spesa e fatica modesta, una superficie liscia, impermeabile, resistente all’abrasione e facile da pulire e lavare.
pulizia all’acetone

Le vernici per cemento si applicano su una superficie asciutta; nel caso di cementi nuovi occorre attendere qualche settimana.

Operazioni preliminari per colorare il cemento

Se il pavimento è vecchio si elimina ogni traccia di grasso con acetone e si lava con shampoo per cemento strofinando con una spazzola dura.
Si sciacqua abbondantemente e si lascia asciugare prima di stendere la prima mano.

stucca crepe pavimento
Si usa malta di cemento a pronta presa per stuccare le crepe e si rasa la superficie con la cazzuola.
pulizia pavimento in cemento
Si provvede ad una completa pulizia del pavimento eliminando polvere e tracce di grasso; si spazzola energicamente usando un detergente per cemento.

Applicazione dello smalto per pavimenti

stende rullo per mascheratura
Si stende il nastro maschera sulle zone da delimitare, comprese eventuali demarcazioni relative a parcheggio o altro.
Risulta conveniente passare una prima mano diluendo la vernice per cemento il prodotto con un 5% d’acqua, mentre la seconda mano (e le eventuali successive) si stende pura.
La stesura con rullo a peli corti consente maggior rapidità d’esecuzione, ma un pennello di dimensioni ridotte serve nei punti di incrocio con le pareti o le colonne per rifinire in maniera pulita.

Si possono individuare alcune zone che rendano più facile il posteggio dell’auto tinteggiandole con un colore diverso.
Per rendere il pavimento antisdrucciolo, va aggiunta alla seconda mano un po’ di polvere di silice.

Vernice per cemento prezzi

La smalto per cemento si trova mediamente dai 12 ai 16 euro/Kg

Produttori di vernici calpestabili

Vedi anche

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *