SCIA

SCIA – Segnalazione Certificata di Inizio Attività

Che cos’è la SCIA?
È il documento da presentare al Comune prima di iniziare interventi edilizi di manutenzione straordinaria, ristrutturazione, restauro o risanamento conservativo che comportino azioni su elementi strutturali. Va presentata anche per interventi che alterano la sagoma degli edifici e per quelli che hanno come scopo il ripristino totale o parziale in seguito a crolli o demolizioni.

Il giorno stesso della presentazione si possono iniziare i lavori, ma il Comune ha 60 giorni di tempo per effettuare verifiche e interrompere i lavori in caso di riscontro di irregolarità. La conclusione dei lavori deve avvenire entro tre anni.

Come fare?
Si deve compilare un modulo disponibile presso gli uffici comunali che dev’essere presentato dal proprietario dell’area o del fabbricato, oppure da altri soggetti a cui è riconosciuto il diritto di eseguire le opere.

Documentazione da allegare
Oltre a eventuali documenti aggiuntivi per casi particolari, è sempre obbligatorio allegare la relazione tecnica redatta da un professionista abilitato, gli elaborati grafici relativi all’intervento e il Durc (Documento unico di regolarità contributiva) che certifica la regolarità dell’impresa nei confronti di Inps, Inail e Cassa Edile.

Articoli simili

- Annunci -

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Tutorial Fai da te

Le guide di Almanacco

Progetti dei lettori

175,965FansLike
8,244FollowersFollow
97,382FollowersFollow
40,000SubscribersSubscribe