Tende

Montare il bastone delle tende

0
bastone tende
 

BASTONE DELLE TENDE CON ANELLI

La sospensione delle tende di casa per mezzo di un bastone con anelli è la più utilizzata per la praticità d’installazione, ma anche per l’ampia scelta dei bastoni che si trovano in legno, ferro antichizzato, ottone, acciaio e sono venduti, in genere, in kit comprensivi di terminali, supporti e gancetti nei centri bricolage.
Le misure variano dal metro fino ai 3 metri e con diametri diversi.
Vi sono anche bastoni estensibili che si possono adeguare alle misure necessarie.
Le tende si fissano agli anelli del bastone per mezzo di gancetti o pinzette che rimangono occultati alla vista dall’arricciatura superiore.

TAGLIO E FISSAGGIO

  1. Se il bastone risulta troppo lungo è sufficiente tagliarlo nella misura corretta (deve essere più lungo dell’apertura da coprire di almeno 20-30 cm) inserendolo all’interno della cassetta tagliacornici. Con la sega a pettine pratichiamo il taglio e carteggiamo per eliminare eventuali asperità.
  2. Se non disponiamo della cassetta tagliacornici possiamo tagliare il bastone lungo un preciso riferimento ottenuto avvolgendo su di esso un pezzo di carta che fissiamo con nastro adesivo e che posizioniamo nel punto in cui effettuare il taglio.
  3. Pratichiamo i fori a parete (o a soffitto) con il trapano dotato di sistema di aspirazione delle polveri, che ci permette di eseguire un lavoro molto pulito. Poi avvitiamo i sostegni su cui inseriamo il bastone.

BASTONE DELLE TENDE CON PASSANTI

Al posto dei classici anelli per bastone possiamo utilizzare i passanti in tessuto che sono sicuramente più belli da vedere e che si trovano già pronti.
I passanti possono far parte del kit completo con bastone o essere acquistati separatamente in confezioni di 4 pezzi (euro 9,00) in varie fantasie di colori e forme.
Sono anche progettati per favorire la scorrevolezza delle tende di casa, data dalla presenza, nella loro parte interna, di un nastro trattato con silicone che permette uno scivolamento senza impuntature.
Si applicano per cucitura o per mezzo di perni a pressione che possono essere arricchiti con decorazioni da applicare sulla borchia in plastica.

APPLICHIAMO LA DECORAZIONE

  1. Per fissare il perno metallico a pressione foriamo la stoffa con la puntina inserendola nei fori presenti sul rinforzo in plastica centrale.La borchia deve essere collocata sulla parte anteriore del passante.
  2. Inseriamo la decorazione ad incastro sulla borchia anteriore, mentre nella parte posteriore del passante applichiamo la pinzetta a molla. Una confezione di 4 decori costa circa 5 euro.

BASTONE DELLE TENDE CON CORDONI E OCCHIOLI

La sospensione della tenda al bastone realizzata con cordoncino e occhioli è pratica e resistente.
Gli occhioli metallici si applicano alla tenda nella parte superiore, dotata di orlo robusto, a distanze regolari.
Per l’applicazione utilizziamo la pinza fustellatrice-occhiellatrice con cui foriamo il tessuto e piazziamo gli occhioli velocemente e con precisione (vedi pagg 80-84).
Facciamo passare all’interno degli inserti metallici il cordoncino lasciandolo sufficientemente lasco per introdurvi il bastone.
Blocchiamo il cordoncino con un nodo, in corrispondenza del primo e dell’ultimo occhiolo. Introduciamo il bastone nelle anse del cordoncino e lo inseriamo, completo della tenda, nei fori dei sostegni a parete.

I VARI PASSAGGI

  1. Dopo aver forato il tessuto con la fustellatrice, applichiamo gli occhioli metallici (in questo caso sono in due componenti, ma esistono anche in pezzo singolo) con l’apposita pinza.
  2. Inseriamo il cordoncino nelle aperture degli occhioli partendo da un’estremità della tenda. Tra un’asola e la successiva lasciamo al cordoncino una certa abbondanza.
  3. Per bloccare il cordoncino realizziamo  un nodo all’estremità, dopo l’ultimo passaggio.

Vedi anche

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Tende