Lampade e illuminazione

Lampada originale da… uno spremiagrumi!

0
lampada originale
 

Lampada originale sospesa utilizzando uno spremiagrumi e pochi componenti elettrici

Cambiare funzione agli oggetti più comuni è una delle attività preferite dal fai da te: in questo caso si apprezza una vena creativa femminile che inventa per un banale spremiagrumi il nuovo e originale utilizzo come lampada originale. Un adesivo universale come Pattex 100% Colla rende il lavoro particolarmente facile perché è efficace su ogni tipo di materiale. Basta accertarsi che la superficie da incollare sia pulita, asciutta e libera da residui di grasso, di polvere o di vecchi adesivi e rispettare i tempi di asciugatura ed essiccazione tra un incollaggio e l’altro. Qualche attenzione è richiesta solo per i collegamenti elettrici del cavo di alimentazione con il portalampada. La lampada originale così ottenuta è molto leggera e non ci sono quindi problemi di sospensione del medesimo: lasciamo il cavo lungo in modo che la lampada scenda molto in basso e la luce arrivi proprio sul piano di lavoro.

Come costruire la lampada originale con lo spremiagrumi

lampada originale 2

lamapda originale 3

  1. La bacinella in cui si raccoglie il succo degli agrumi spremuti è di plastica trasparente: la foriamo usando una punta Ø 6 mm per consentire il passaggio del cavo elettrico.
  2. Pattex 100% Colla agisce efficacemente su qualsiasi tipo di materiale (tranne PE, PP, teflon); ne stendiamo un velo leggero sulla boccola a cui verrà avvitato il portalampada e attendiamo due minuti, evitando però che il prodotto solidifichi in superficie. Per materiali poco assorbenti (metallo o vetro) è meglio pulire entrambe le superfici con un panno umido immediatamente prima di applicare la colla.
  3. Incolliamo la boccola sulla bacinella centrando il foro appena eseguito. In questo caso l’assemblaggio non è sottoposto a tensioni e quindi non servono morsetti, lasciamo però riposare per 30 minuti.
  4. Stendiamo un velo di colla sul retro della griglia metallica dello spremiagrumi nel punto in cui dovrà aderire alla bacinella.
  5. Posizioniamola e teniamo premuto per qualche minuto lasciando poi riposare l’incollaggio.
  6. Avvitiamo il tige filettato e le altre parti del portalampada dopo aver fatto i necessari collegamenti elettrici con il cavo di alimentazione. Fissiamo, sempre con la stessa colla, anche la cupola di plastica gialla (che lascerà passare la luce) alla griglia metallica. Gli incollaggi sono definitivi dopo 24 ore.

Vedi anche

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *