Sedia Emily the Strange con découpage

 

Il découpage è una tecnica facile e creativa per cambiare aspetto ai più disparati oggetti: in questo caso lo applichiamo ad una sedia

Emily the Strange, personaggio di controcultura creato nel 1991 da Rob Reger per la sua azienda di abbigliamento, è la protagonista di un fumetto e rappresenta la caricatura di una ragazzina gotica ­di 13 anni. Qui diventa la protagonista di un originale lavoro bricolage

La preparazione della sedia 

Emily the Strange
Puliamo accuratamente la sedia e, con la carta vetrata a grana media, togliamo ogni residuo della precedente verniciatura.
Emily the Strange
Applichiamo su tutta la superficie della sedia una mano di primer bianco all’acqua per renderla più idonea alla colorazione successiva.
Una volta asciutta, dipingiamo tutta la sedia con uno smalto lucido nero all’acqua, passando se necessario una seconda mano.

Découpage sulla seduta e sullo schienale

on la tecnica del découpage applichiamo sulla seduta un poster con il personaggio di Emily, spennellandolo abbondantemente di colla vinilica.
Dopo aver decorato lo schienale con una striscia di carta a scacchi, rifiniamo il lavoro asciutto con la vernice da découpage.

La scarpetta rossa

Procuriamoci una scarpa classica rossa scollata con il tacco alto ed eliminiamolo tagliandolo di netto con una sega.
Con un trapano con la punta “a tazza” pratichiamo nella suola, al posto del tacco,  un foro dello stesso diametro della gamba della sedia.
Infiliamo la gamba della sedia nel foro e coloriamo il finto tacco con il colore acrilico rosso, di una tonalità simile a quella della scarpa.

Articoli simili

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Tutorial Fai da te

Le guide di Almanacco

No, ma dove si trova? 😃

Hai già guardato l'ultimo numero di FAI DA TE?

È GRATIS! 😱 Vai su: FAIDATE FACILE