Installazioni per interniTende

Tende a pannello fai da te scorrevoli

3
Tende a pannello fai da te
 

Un’alternativa alle tende a pannello in commercio ci permette di personalizzare i sistemi oscuranti ed ottenere piacevoli giochi di luce. Ecco le tende a pannello fai da te scorrevoli…

I sistemi a binario sono sempre più utilizzati per schermare la luce nell’arredamento moderno: il binario di scorrimento può essere fissato a parete o a soffitto, i pannelli possono essere accorciati per adattarsi a qualsiasi altezza e coprire al meglio lo spazio tra pavimento e soffitto. Ma si sa, la produzione in serie fa venir meno l’originalità e la possibilità di personalizzazione, due caratteristiche tutt’altro che trascurabili per chi ama il fai da te. Premesso che il binario conviene comunque sceglierlo tra quelli in commercio, possiamo invece sbizzarrirci per realizzare tende a pannello fai da te scorrevoli: basta preparare un telaio di listelli, di sezione ridotta per contenere il peso finale, e realizzare un rivestimento con strisce di tessuto nella tonalità più vicina ai nostri gusti: alternando spazi pieni e vuoti, la luce che filtra in forma ridotta nella stanza assume in parte la colorazione del tessuto e dà vita ad interessanti cromie che si diffondono nell’ambiente. Si tratta di un’idea originale per una casa giovane, meno impegnativa di decorare una stanza con tende a bastone o tende a pacchetto.

Il telaio e le squadrette

telaio per tende

  1.  Il telaio del pannello ha una dimensione di 60×246 cm ed è costituito da listelli da 2×3 cm: i lati orizzontali sono montati su quelli verticali, in modo da ottenere una luce interna di altezza 240×54 cm.
  2. Il telaio ha dimensioni notevoli rispetto allo spessore, per cui necessita di un ulteriore irrigidimento: a questo scopo sono molto utili le aste metalliche a croce molto utilizzate nelle strutture in kit, tipiche di molte composizioni Ikea
  3. Per il montaggio si inserisce a ciascun angolo una vite che attraversa il listello corto e penetra in quello lungo, più altrettante squadrette di rinforzo agli angoli interni. La vite non va inserita esattamente centrata rispetto al listello perpendicolare, ma un poco sfalsata; lo stesso vale per la squadretta interna, per evitare che le filettature possano intercettarsi.

Le strisce di tessuto

tende a pannelli

  1. In base alle dimensioni fornite, per rivestire il pannello servono 14 strisce alte 11 cm e due alte 16 cm alle estremità, tutte lunghe 64 cm; tra una striscia e l’altra rimane una luce di 4 cm. Il cutter a rotella, manuale o a batteria, si rivela lo strumento più idoneo per tagliare le strisce con precisione e senza fatica.
  2.  Alle estremità di ogni striscia si applica un pezzo di velcro;
  3. questo fa presa su un pezzo analogo posto sul retro del telaio e permette di mettere e togliere le strisce in caso di pulizia.
  4.  Se si utilizza un tessuto leggero, il velcro può essere applicato alle strisce sfruttando il supporto adesivo, premendo energicamente sul tessuto. Per tessuti di maggior consistenza, peso e spessore è consigliabile stabilizzare il velcro alle strisce con una cucitura. L’altezza delle strisce e lo spazio tra esse possono essere variati a piacere, calcolando con esattezza le misure multiple per una copertura uniforme del telaio.

tende scorrevoli

Appendere i pannelli scorrevoli

binario per tenda

  1. Dopo aver fissato il binario a parete o a soffitto, a seconda delle versioni, bisogna praticare i fori per sospendere il telaio a ridosso delle guide di scorrimento. Il diametro dev’essere di poco inferiore a quello della testa delle viti.
  2. Per appendere il pannello, bisogna cercare di inserire le teste delle viti in sede: lo si fa tenendo il pannello inclinato verso di sé, in modo da far entrare le viti di sbieco. Assumendo la posizione verticale la vite non può fuoriuscire, avendo un diametro maggiore della sede.
  3. Ad opportuna distanza dalle estremità del binario si avvitano due coppie di viti a testa svasata che hanno il compito di limitare la corsa laterale del pannello.
  4. La vista in sezione sintetizza il montaggio del binario alla muratura con tasselli ad espansione ed il sistema di sospensione e scorrimento del pannello.

 

Vedi anche

3 Commenti

  1. […] non vogliamo optare direttamente per costruire tende a pannelli fai da te possiamo comunque optare per l’installazione autonoma di modelli acquistati. Le tende a […]

     
  2. wow…idea carina

     
    1. Buonasera Patricia,

      Grazie, continua a seguirci!

      Cordiali saluti.

       

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *