Pavimentare

Posare il parquet inchiodato

4
parquet inchiodato, parquet inchiodato su magatelli , posa parquet inchiodato, chiodatura, pavimento inchiodato
 

Il parquet inchiodato ha un fascino irresistibile, ma occorre pazienza e precisione per installarlo

La chiodatura è senz’altro il sistema più antico per posare il parquet inchiodato, ma richiede l’utilizzo di doghe spesse non meno di 18 mm. Occorre un sottofondo sul quale i chiodi possano fare presa, ovvero uno strato di legno applicato al massetto o listelli distanziati e disposti trasversalmente (magatelli), fissati o annegati nel cemento. Se possibile, sul sottofondo va stesa una barriera al vapore. Il calpestio produce un effetto cassa armonica accompagnato da scricchiolii che evocano le pavimentazioni storiche, particolare che può essere affascinante o spiacevole.

Da sapere:


  • Nella scelta di un parquet di legno massello vanno valutate le caratteristiche intrinseche dell’essenza di legno che condizionano la riuscita di un’installazione quanto a durata nel tempo, a prescindere dai trattamenti di superficie. Le prime considerazioni riguardano la frequenza di passaggio, l’umidità più o meno accentuata dei locali e l’esposizione alla caduta di oggetti. A seconda delle classi di appartenenza riportate sulle confezioni si può intuire l’idoneità del materiale nei diversi utilizzi.
  • Parquet inchiodato prezzi: La posa costa circa un terzo di più rispetto alla posa parquet incollato.

* Non tutte le essenze sono adatte ad essere posate sopra il riscaldamento a pavimento. 

Le strutture

I listoni possono presentarsi come tavole piane su tutte le facce, con incastri laterali semplici che permettono l’ottenimento di una superficie immediatamente planare o con incastri autobloccanti che limitano l’uso dei chiodi.

Supporto annegato

Se anche il massetto dev’essere ancora realizzato si possono annegare i magatelli direttamente nel cemento. Con questo sistema l’intercapedine tra pavimento e massetto si riduce e con essa l’effetto cassa armonica.

Parquet inchiodato su magatelli

  1. Lungo il perimetro della stanza lasciamo uno spazio di almeno 10 mm per consentire i naturali movimenti del legno, utilizzando alcuni cunei come spessori. I chiodi vanno inseriti in corrispondenza dei listelli di sottofondo.
  2. Per ogni listone dobbiamo utilizzare almeno due chiodi lunghi 40-50 mm da inserire con inclinazione di 45°, dopo aver assestato il listone su quello precedente, se provvisto di incastri, o ben appoggiato a esso, se a profilo lineare.
  3. Per evitare interferenze con il listone successivo dobbiamo incassare la testa del chiodo dopo averlo piantato a filo della superficie. Per farlo diamo un paio di colpi di martello sul cacciachiodi, uno speciale punzone a punta cilindrica.

Parquet inchiodato posa – Le diverse tipologie

parquet inchiodato, parquet inchiodato su magatelli , posa parquet inchiodato, chiodatura, pavimento inchiodato

  1. a tolda di nave: gli elementi hanno le giunzioni di testa che cadono casualmente e non è, quindi, necessario che siano tutti della stessa lunghezza.
  2. a correre regolare: con le giunte a spaziatura costante tra le file. In entrambi questi primi due casi la posa può essere parallela alle pareti o in diagonale.
  3. a mosaico o nido d’ape, con accostamento alternato orizzontale e verticale di quadrotti premontati. Hanno il pregio di permettere un montaggio molto veloce e di utilizzare materiale di formato minore e quindi più economico.
  4. a spina di pesce: i listelli vengono disposti a 90° tra loro secondo file parallele, con la testa di un listone che poggia sul fianco dell’altro. La posa può essere diagonale o parallela. è la posa più costosa a causa della difficoltà tecniche e del maggior impiego di tempo.

Olio per parquet effetto naturale Sayerlack

olio-per-parquet-naturale-

  • Nutre e protegge i pavimenti in legno
  • Facile da applicare

Dove utilizzarlo

Particolarmente indicato per pavimentazioni in legno non verniciati per interni, oppure già verniciati con vernici all’acqua. Non adatto su parquet prefiniti.

Caratteristiche

  • Facile, veloce e pratico da applicare
  • Dona al legno un aspetto naturale, esaltandone la bellezza
  • Nutre e protegge i pavimenti in legno
  • Ottima resistenza al calpestio

Consigli per l’ultilizzo

Pulire accuratamente il pavimento con un detergente neutro, eventualmente risciacquare. Su pavimento asciutto, applicare l’olio ( codice KP 3500) con uno straccio o pennello leggermente imbevuto del prodotto ed asportare l’eccesso di olio con uno straccio pulito. Per ottenere la massima resistenza chimica, si consiglia di applicare,(previa eventuale carteggiatura con carta abrasiva grana 320), una seconda mano di prodotto distanziata di 6-8 ore dalla prima. Il pavimento può essere sottoposto a traffico pedonale già dopo circa 48-72 ore. Lasciare asciugare la superficie almeno una settimana prima di ricoprirlo con tappeti e simili. Evitare di utilizzare stracci umidi per la pulizia durante tale lasso di tempo. L’olio ridona al pavimento in legno tono e la naturalezza persi a causa dell’usura e del calpestio. La completa essiccazione può variare in base al quantitativo di prodotto applicato ed alle condizioni ambientali. L’essiccazione completa all’interno delle fibre si ottiene dopo circa 7 giorni dalla sua applicazione. Linea Blu Sayerlack

Vedi anche

4 Commenti

  1. Il parquet inchiodato scricchiola sonoramente cosa si potrebbe fare per diminuìre lo scricchiolio?

     
  2. Sopra un sottofondo formato da listoni di 2 centimetri di spessore si può inchiodare in senso trasversale un altro strato di listoni senza usare i magatelli?

     
  3. […] si può procedere alla posa: se si sceglie la posa inchiodata (per spessori di almeno 18 mm), bisogna tener conto dei maggiori costi di manodopera. Questo tipo […]

     
  4. […] si può procedere alla posa: se si sceglie la posa inchiodata (per spessori di almeno 18 mm), bisogna tener conto dei maggiori costi di manodopera. Questo tipo […]

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Pavimentare